Davide e Gionatan ebbe un rapporto omosessuale?

1Samuele 18:1-4

La risposta è no. Però ovviamente non è possibile trovare un versetto che dice che non erano omosessuali. Possiamo invece dare un'interpretazione migliore dei versetti che, secondo alcuni, sosterrebbero un rapporto omosessuale.
1. Gionatan si sentì nell'animo legato a Davide, e l'amò come l'anima sua (1Sam 18:1,3). Però questa è un'espressione comune nella Bibbia per il giusto rapporto con altri e come dobbiamo trattare gli altri, e in modo particolare come in effetti si rapporta con gli amici più stretti.
2. Gionatan si svestì in presenza di Davide (1Sam 18:4). In realtà si tolse solo il mantello e le sue vesti fino alle sue arme, ma non tutti i suoi vestiti. Era un simbolo dell'alleanza che fece con Davide come amico (togliendo i simboli del suo stato superiore, cioè un mantello reale e le arme del soldato), non di un amore romantico.
3. Gionatan e Davide si baciarono (1Sam 20:41). Questa è un'interpretazione che solo gli anglosassoni potrebbero dare. Nella cultura ebraica, come pure in Italia, il fatto che due uomini si baciano è normale per un saluto e non evidenza di omosessualità. Il loro bacio era un bacio pieno di emozione, ma l'emozione era di tristezza perché sapevano che non si sarebbero mai più visti, e non perché era un bacio erotico.
4. Davide non ebbe buoni rapporti con le donne. Mentre è vero che ebbe rapporti problematici con le donne, l'evidenza è che il motivo era che era troppo attratto dalle donne, non perché era omosessuale. Infatti ebbe tante moglie e concubine (2Sam 5:13), e il punto più basso della sua fu causato dalla sua concupiscenza per Bat-Sceba (2Sam 11).