Come si possono riconciliare i dati sui regni di Giuda e di Israele?

1Re 16:23

I libri dei Re e delle Cronache contengono tante informazioni dettagliate sui tempi dei regni dei vari re, e delle età dei re. Però, per molti secoli fu un problema riconciliare queste informazioni, che sembravano contraddirsi. Anche Girolamo nel quarto secolo scrisse, "Leggi tutti i libri dell'Antico Testamento, e troverai un tale disaccordo per quanto riguardo i numeri degli anni dei re di Giuda e di Israele, che un tentativo di risolvere la questione apparirà più il lavoro di un uomo che gode di molto tempo libero che di uno studioso". Però, durante il secolo scorso, in parte a causa dei progressi nell'archeologia che permisero di identificare alcune date sicure, è diventato possibile trovare una soluzione con cui la maggior parte degli studiosi è oggi d'accordo. A volte c'è un dubbio di un anno (spesso perché l'inizio dell'anno per gli Ebrei non era il primo gennaio, per cui un certo anno ebraico è in due diversi anni come noi li contiamo), ma nel complesso le date concordano con quelle conosciute dell'antichità fuori della Bibbia, e possono spiegare tutti i versetti della Bibbia. Prima di tutto darò un riassunto delle date dei regni, poi i principi che sono stati usati per calcolare le date, e poi la spiegazione di alcuni versetti specifici.

&#l Re;di Giuda

&#lnon; Roboamo 931-913
Abiia 913-911
Asa 911-870
Giosafat 870-848 (coreggente dal 873)
Ieoram 848-841 (coreggente dal 854)
Acazia 841 (coreggente dal 842)
Atalia 841-835
Ioas 835-796
Amasia 796-767
Azaria 767-739 (coreggente dal 791)
Iotam 739-732 (coreggente dal 750)
Acaz 732-715 (coreggente dal 735)
Ezechia 715-687 (coreggente dal 729)
Manasse 687-643 (coreggente dal 697)
Amon 643-641
Giosia 641-609
Ioacaz 609
Ioiachim 609-598
Ioiachin 598-597 (coreggente dal 608)
Sedechia 597-586

&#l Re;di Israele

&#lnon; Geroboamo 931-910
Nadab 910-909
Baasa 909-886
Ela 886-885
Zimri 885
Tibni 885-880
Omri 880-874 (coreggente dal 885)
Acab 874-853
Acazia 853-852
Ioram 852-841
Ieu 841-814
Ioacaz 814-798
Ioas 798-782 (coreggente dal 799)
Geroboamo 782-753 (coreggente dal 792)
Zaccaria 753-752
Sallum 752
Menaem 752-742
Pecachia 742-740
Peca 740-732 (coreggente dal 752)
Osea 732-723

I principi da considerare sono i seguenti:

1. In Giuda, il nuovo anno iniziò in settembre (il mese ebraico Tishri) ma in Israele iniziò in marzo (Nisan). Questa differenza di sei mesi spiega spesso le differenze di un anno.

2. In Giuda, gli anni di un regno furono contati dal capodanno dopo l'inizio del regno (come facciamo anche noi), mentre in Israele dal capodanno precedente. Però, in Giuda durante i regni da Ieoram a Ioas si usò il sistema di Israele (forse perché le due famiglie reali si sposarono fra di loro, e Giuda prese le abitudini di Israele 2Re 8:18), e in Israele da Ioas in poi si usò il sistema della Giuda.

3. I libri dei Re usarono (almeno) due fonte, le Cronache dei re di Giuda e le Cronache dei re d'Israele (1Re 14:19,29 e molte altre volte). Quando le Cronache dei re di Giuda descrissero i regni di Giuda, naturalmente usarono il sistema della Giuda (del secondo principio), ma usarono anche quel sistema per contare gli anni dei re contemporanei d'Israele. Le Cronache dei re d'Israele fecero similmente usando il sistema dell'Israele. L'autore dei libri dei Re copiò le cifre dalle sue due fonti, senza cambiarle per avere un sistema uniforme.

4. A volte ci furono due re in un regno simultaneamente - i coreggenti nelle tabelle qui sopra. In alcuni casi era perché c'erano due re rivali (per esempio Tibni e Omri 1Re 16:21), ma di solito perché un re nominò il suo successore diversi anni prima di morire, come fece Davide (1Re 1), o per malattia del re (come 2Re 15:5). Spesso questi coreggenti sono ipotizzati (cioè, non menzionati esplicitamente nel testo biblico), affinché i dati siano giusti, ma dai casi espliciti di due re simultanei possiamo capire che era una pratica normale, ed un'ipotesi plausibile. A volte gli anni come coreggenti sono aggiunti agli anni come unico re, a volte no: dipende forse dall'importanza del coreggente in confronto con il re ancora vivo.

Adesso consideriamo alcuni versetti particolari, che illustrano le diverse possibilità per contare gli anni dei regni, oppure spiegano alcune apparenti contraddizioni.

1Re 16:23: Omri regnò 12 anni, inclusi sei anni a Tirsa. In questo caso c'era una guerra civile dal 885 (1Re 16:21), con Tibni e Omri come possibili re, e solo dopo sei anni Omri prevalse e si stabilì nella capitale, Tirsa. Iniziò a regnare (come unico re) nel 31o anno di Asa, cioè il 880. La differenza di un anno (885-874 contati come 12 anni) era perché Israele contava dal capodanno precedente, quindi erano 12 anni.

1Re 16:29: Il 38o anno di Asa, nel sistema di Israele contando dal capodanno precedente, era il 873, quando Acab cominciò a regnare.

1Re 22:41-42: Giosafat diventò il re unico di Giuda nel quarto anno del re Acab, non contando l'anno in cui Acab diventò re, cioè nel 870. Regnò per 25 anni, inclusi tre anni come coreggente.

2Re 1:17: Ioram d'Israele cominciò a regnare nel secondo anno di Ieoram di Giuda, ma in 2Re 3:1 lo stesso re cominciò a regnare nel 18o anno di Giosafat (il padre di Ieoram di Giuda). Questa differenza può essere spiegata se Ieoram di Giuda diventò il coreggente nel 854. Siccome Giosafat stava per andare in battaglia con Israele (nel 853, una battaglia in cui Acab morì e Giosafat stesso fu quasi ucciso 1Re 22:1-40), forse era per preparare la successione al trono prima dell'imminente pericolo. Così, quando Ioram diventò il re d'Israele nel 852, era sia il secondo anno di Ieoram di Giuda sia il 18o di Giosafat (che iniziò a regnare nel 870).

2Re 8:25-26: Nel dodicesimo anno di Ieoram, contando l'anno in cui diventò re (come Giuda faceva in quel periodo), cioè nel 841, Acazia diventò re, per un anno come coreggente e re. 2Re 9:29 dice invece che Acazia diventò re nell'undicesimo anno di Ieoram. Questo versetto è probabilmente preso da una fonte posteriore, in cui il primo anno iniziava al capodanno successivo, per cui si contavano 11 anni.

2Re 13:10: Il 37o anno del regno di Ioas di Giuda, contando il primo anno, era il 799, l'anno in cui Ioas di Israele divenne coreggente. Regnò per 16 anni, non contando l'anno in cui era coreggente né il prima anno come unico re, cioè fino al 782.

2Cr 15:19-16:1: Le azioni di Baasa nel 35o e nel 36o anno del re Asa sembrano contraddire le tabelle qui sopra: Baasa era già morto da circa 10 anni. Ci sono due possibili spiegazioni - vedi il commento su 1Re 15:33.