Qual è il messaggio del libro del Cantico dei cantici?

Cantico 1:1

Ci sono due tipi di difficoltà in questo libro, che è molto diverso da tutti gli altri libri della Bibbia. Il primo tipo è al livello della spiegazione. Non è sempre facile decidere chi sta parlando a chi in ogni parte del libro, neanche decidere quanti protagonisti ci sono. Non voglio approfondire le diverse spiegazioni qui; si trovano nei migliori commentari sul libro. Il secondo tipo è al livello dell'interpretazione. Quando abbiamo capito che è un racconto di amore fra certe persone, ci chiediamo cosa faccia questo libro nella Bibbia? Qual è il messaggio che ci voglia trasmettere?

L'esaltazione nel libro dell'amore romantico e della sensualità mette molte persone al loro disagio. Ma questo è in realtà conforme a quello che il resto della Bibbia dice. La Bibbia afferma il rapporto stretto fra marito e moglie, che sono addirittura una carne sola, che il sesso è uno dei buoni doni di Dio agli sposati, e che devono amarsi completamente. È vero, questo amore non è l'amore romantico che purtroppo è spesso presentata nella nostra società come il fondamento necessario di qualsiasi rapporto (e quindi, quando sparisce l'innamoramento, si dovrebbero lasciare). È invece l'amore in cui si sacrifica per il bene dell'altro. Cantico è complementare a questo insegnamento sui rapporti, sottolineando che anche l'amore romantico e la sensualità sono una parte importante del rapporto di coppia. Così il libro parla ai nostri sentimenti, e non solo alla nostra mente e alla nostra volontà. La Bibbia, senza questo libro, sarebbe comunque vera e sufficiente, ma mancherebbe un pezzo importante per esprimere tutta la vita come Dio l'ha creata.

Detto questo, il libro vale per noi non solo per esprimere in modo pio l'amore che sperimentiamo, ma anche per insegnarci del rapporto di Gesù Cristo con noi. Infatti la Bibbia afferma che il rapporto matrimoniale è come il rapporto fra Cristo e la sua chiesa (Ef 5:25-32; vedi anche Is 55:4-6; Os 2). L'intimità del rapporto descritto in Cantico riflette in qualche modo l'intimità del rapporto di Gesù con noi, e come noi dobbiamo rispondere a lui con amore. Dico "in qualche modo", perché il rapporto giusto è l'amore di Gesù per noi, di cui l'amore di coppia, anche quello descritto in Cantico, è solo una copia imperfetta. Non dobbiamo prendere le caratteristiche del matrimonio umano è applicarli al rapporto di Gesù, ma invece il contrario: dobbiamo amare il coniuge come Gesù ama la chiesa. Similmente, non dobbiamo prendere tutti i dettagli di Cantico è cercare di trovare in essi una descrizione di Gesù. Il libro è prima di tutto non una descrizione dell'amore di Gesù, ma un libro sull'amore fra certe persone storiche, in cui possiamo trovare sia il nostro amore sia l'amore di Gesù.