C'è il perdono per aver amato?

Luca 7:47

Una donna peccatrice rigò i piedi di Gesù di lacrime, e li asciugò con i suoi capelli. Come conseguenza, e come paragone a quello che l'ospite Simone il fariseo non fece, Gesù disse che i suoi molti peccati furono perdonati, perché aveva molto amato (non un amore in generale, ma l'amore per Gesù). Questo può sembrare strano, perché di solito è con la fede che si ottiene il perdono da Gesù. Ma ci sono diversi motivi per credere che Gesù in questo versetto diceva la stessa cosa, ma con parole diverse.

Prima di tutto, l'ultima parola di Gesù alla donna era "la tua fede ti ha salvata" (Lu 7:50). Gesù ribadisce questo principio. Il problema è che spesso consideriamo la fede come un'affermazione intellettuale di credere in qualcosa, e l'amore come un'emozione o un sentimento. Ma la fede biblica è mettere la propria fiducia in qualcuno e affidarsi a lui, mentre l'amore biblico è impegnarsi per il bene di qualcuno. Quindi la vera fede in Gesù, in cui crediamo con la nostra vita (non solo con il cervello) che è supremo, deve manifestarsi in un amore per lui in cui mostriamo la sua supremazia. Cioè, la fede opera per mezzo dell'amore (Gal 5:6). La donna ebbe fede in Gesù, e per questo volle servirlo con amore e fu perdonata. Per descrivere questo atteggiamento della donna, a volte Gesù sottolineò la parte della fede (Lu 7:50), a volte la parte dell'amore (Lu 7:47). Ma erano presenti tutti e due.

Un'altra osservazione è che l'insegnamento principale di Gesù è che il perdono genera l'amore, non il contrario. Questo è il punto della parabola in Lu 7:41-43, e della continuazione di Gesù in Lu 7:47, "colui a cui poco è perdonato, poco ama". Anche se la donna iniziò a mostrare l'amore prima di ricevere il perdono, rimane il fatto che l'amore è la conseguenza del perdono.

Possiamo riassumere Lu 7:41-43,47,50 con questo disegno semplificato:

fede -> perdono -> amore

Però la realtà non è sempre così semplice e lineare, anche se la semplificazione rimane vera. Ma insieme con la prima parte di Lu 7:47, possiamo capire che l'incontro si svolse in questo modo:

1. fede di poter avvicinarsi a Gesù nonostante i molti peccati, che opera per mezzo dell'amore
2. amore per Gesù come conseguenza di questa fede
3. perdono perché ebbe vera fede che opera per mezzo dell'amore
4. fede di essere perdonata in base alla dichiarazione di Gesù
5. continuazione dell'amore per Gesù