Perché Gesù disse che nessuno era salito in cielo, quando nell'Antico Testamento anche altri ci salirono?

Giovanni 3:13

Ci sono perché che salirono in cielo, Enoc (Gen 5:24) e Elia (2Re 2:11). Però, nel discorso di Gesù, lui parlava della rivelazione delle cose celesti (Gv 3:12), e che solo qualcuno che era stato in cielo poteva sapere e poteva testimoniare di ciò che aveva visto in cielo (Gv 3:11). E l'unico che era stato in cielo era colui che era disceso da lì per raccontare delle cose celesti, cioè Gesù stesso (Gv 3:13). Gesù non affermò che nessuno era mai salito in cielo, ma che nessuno, tranne lui, era mai stato in cielo e poi era ritornato con una rivelazione di come erano le cose celesti. Solo Gesù è un testimone oculare di queste cose.

iqh08c - 6ggped - rgs1k9 - ykbz2j - xgafrz - 4rsa7i - 818x2o - x2qvgn