10 motivi per cui io credo che la Bibbia è la Parola di Dio

di William W. Orr

Sommario

  1. È ragionevole
  2. La sua composizione meravigliosa
  3. La sua completezza unica
  4. I suoi insegnamenti senza paralleli
  5. Il suo appello perenne
  6. La sua esattezza scientifica
  7. Le sue profezie adempiute
  8. La sua preservazione miracolosa
  9. Il suo potere trasformatore
  10. Il suo messaggio di Cristo

Un messaggio personale

È la Bibbia la Parola di Dio?

Afferma di esserla. Dalla sua prima frase fino all'ultimo Amen, le Scritture affermano che il loro autore è Dio. È scritto ripetutamente che mentre la penna usata è quella dell'uomo, le parole scritte sono quelle di Dio. Ripetutamente la fonte assolutamente unica del messaggio è affermata. Quasi innumerevoli sono le occasioni in cui l'origine umana è completamente rinnegata.

Che cosa allora? Possiamo sapere che questa affermazione è vera?

La risposta è 'sì', perché Dio ha circondato il suo libro con un muro di evidenza assolutamente irresistibile. Ci sono prove abbondanti, anzi travolgenti, della veracità delle sue affermazioni. Ad ogni punto che vorremmo esaminarla, troviamo una conferma più che sufficiente. Non è possibile valutare tutta l'evidenza e non essere convinto che "ogni Scrittura è ispirata da Dio".

La Bibbia non teme neanche di essere investigata. Piuttosto, invita ad essere scrutata il più possibile. Perché più attentamente è studiata, più gioiosamente sarà ricevuta come quella che è veramente - la Parola del Dio vivente.

E se questo è vero, questo libro trascende infinitamente in importanza ogni altro libro del mondo. Che cosa è così importante quanto sapere il messaggio di Dio per l'umanità e per te? Semplicemente, non puoi trascurare un tale libro. Ignorarlo porta un grave pericolo all'anima. Come puoi essere onesto con il tuo cuore senza rendere le affermazioni di questo libro lo scopo principale della tua vita?

Ti invitiamo a considerare l'evidenza...

Continua: 1. È ragionevole