Apollonio

1. Figlio di Menesteo, di Tarso, stratega della Celesiria e della Fenicia. Informò il re Seleuco IV del tesoro del tempio 2Macc 3:5-7. Fu mandato dal re Antioco (2) in Egitto come ambasciatore 2Macc 4:4,21, e poi fece una strage a Gerusalemme 2Macc 5:24-26. Radunò un esercito dalla Samaria per combattere contro Israele; ma fu sconfisso e ucciso da Giuda (14) Maccabeo 1Macc 3:10-12. Possibilmente è lo stesso sovrintendente ai tributi di 1Macc 1:29-36, dopo la cattura di Gerusalemme.

2. Fu affidato il governo della Celesiria (inclusa la Palestina) da Demetrio (4) nel 145 a.C. Combatté contro Gionata (vedi Gionatan (10)) Maccabeo, e fu sconfitto 1Macc 10:67-87.

3. Figlio di Genneo, un comandante dell'esercito di Lisia (2) che perseguitava i Giudei nonostante la pace fra essi e la Siria 2Macc 12:2.

Trova nome:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z