Ebron

1. Figlio di Cheat e nipote di Levi; padre di Ieriia, Amaria (3), Iaaziel (3) e Iecameam. I suoi discendenti sono la famiglia degli Ebroniti, di cui Casabia (4) e Ieria furono dei capi Es 6:18; Nu 3:19,27; 26:58; 1Cr 6:2,18; 15:9; 23:12,19; 24:23; 26:23,30-32.

2. Il paese più alto della Palestina, 927 metri s.l.m. e a 30 chilometri a sud di Gerusalemme. Il suo nome originario era Chiriat-Arba o Arba. Abraamo abitò vicino a Ebron per molti anni, e lì Sara (1) morì e fu seppellita in un campo che Abraamo comprò, l'unico terreno della terra promessa che possedeva Gen 13:18; 23:2-20. Anche Isacco e Giacobbe (1) ci abitarono Gen 35:27; 37:14. Dopo Sara, anche Abraamo, Isacco, Rebecca, Lea e Giacobbe vi furono seppelliti Gen 49:31-32; 50:13. I dodici esploratori andarono fino ad Ebron, dove trovarono dei figli di Anac Nu 13:22. Oam, il re di Ebron, combatté contro di Israele e fu sconfitto Gios 10:3-27,36-39; 11:21; 12:10. Ebron fu data in eredità a Caleb (2), che ne scacciò i figli di Anac Gios 14:12-15; 15:13-14; Giudic 1:10,20. Era un città di rifugio per l'omicida e una città levitica Gios 20:7; 21:11,13; 1Cr 6:55,57. Davide regnò a Ebron per sette anni e mezzo, prima di trasferirsi a Gerusalemme 2Sam 2:1-11; 3:2-5,19-32; 5:1-13; 1Re 2:11; 1Cr 3:1-4; 11:1-3; 12:24,39; 29:27. Absalom (1) andò ad Ebron per iniziare la sua ribellione 2Sam 15:7-10. Fu fortificata da Roboamo 2Cr 11:10. Alcuni dei Giudei si stabilirono a Ebron dopo il ritorno dall'esilio Ne 11:25, ma sembra di essere passata all'Idumea perché Giuda (14) Maccabeo la colpì 1Macc 5:65. Oggi è una delle quattro città sante dei Musulmani.

3. Figlio di Maresa (1) e padre di Cora (2), Tappua (1), Rechem (2) e Sema (1) 1Cr 2:42-43.

Trova nome:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z