Efeso

Il capoluogo della provincia romana di Asia, sulla riva occidentale della Turchia odierna. Il luogo del tempio, a due chilometri a nord-est della città, era originalmente sacro alla dea locale della fertilità, che fu più tardi identificata con la dea greca Artemide e la dea romana Diana. Efeso fu famosa per il culto di questa Diana, che era adorata in tutto l'impero romano At 19:27. A Efeso vi erano anche tre templi ufficiali per l'adorazione dell'imperatore romano. C'erano molti Giudei ad Efeso, e il cristianesimo vi giunse con Paolo alla fine del suo secondo viaggio, dove poi vi lasciò Aquila e Priscilla At 18:18-21, che qui conobbero Apollo At 18:24-26. Inoltre Paolo vi trascorse due anni durante il suo terzo viaggio At 19. In questo periodo furono scritte le lettere a Corinto 1Cor 16:8, e probabilmente Paolo lottò con le fiere 1Cor 15:32. Timoteo (1) vi fu lasciato da Paolo 1Tim 1:3. Nel ritorno del viaggio Paolo ripassò per Efeso At 20:16-18. Anche Onesiforo e Tichico lavorarono ad Efeso 2Tim 1:16-18; 4:12. Alcuni dicono che Rom 16 fu scritto ad Efeso. La chiesa ad Efeso ricevette anche una lettera da Paolo Efes 1:1 (ma è probabile che fosse una lettera generale scritta ad alcune chiese, di cui Efeso era la più importante). Efeso era una delle sette chiese di Asia che ricevettero l'Apocalisse Ap 1:11; 2:1-7. Secondo la traduzione, Giovanni l'Apostolo vi abitò fino alla sua morte.

Trova nome:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z