Ezechia

1. Figlio di Sallum (5) e un capo del regno di Israele che fece rimandare dei prigionieri in Giuda (1) 2Cr 28:12.

2. Figlio di Acaz e Abiia (5), marito di Chefsiba e padre di Manasse (2), e re di Giuda (1)(715-686 a.C.). Fece ciò che è giusto agli occhi del Signore e non cessò di seguirlo - non c'era un re come lui (con l'eccezione di Davide), e il Signore fu con lui 2Re 16:20; 18:1-8; 20:21; 1Cr 3:13; 2Cr 28:27-29:2; 32:33; Sir 48:17-25; 49:4; Mt 1:9-10. Riaprì le porte del tempio e ristabilì il culto di Dio e la celebrazione della Pasqua 2Cr 29:3-31:21. Durante il suo regno fu conquistato il regno settentrionale di Israele, ma Dio sconfisse l'Assiria quando cercò di conquistare anche il regno di Giuda (1) 2Re 18:10-19:37; 2Cr 32:1-23; 1Macc 15:22; Is 36-37. Poi Ezechia si ammalò, ma fu guarito quando pregò Dio 2Re 20:1-11; 2Cr 32:24-26; Is 38. Fece vedere agli ambasciatori di Babilonia i tesori del suo dominio 2Re 20:12-19; 2Cr 32:31; Is 39. Altri riferimenti al re: 2Re 21:3; 1Cr 4:41; Prov 25:1; Is 1:1; Ger 26:18-19; Os 1:1; Mi 1:1.

3. Padre di Amaria (12) e antenato di Sofonia (2) So 1:1.

4. Un figlio di Nearia (1) della discendenza dei re di Giuda (1) 1Cr 3:23.

5. Un capo del popolo che sigillò il patto con Neemia (2) Ne 10:17. 98 figli di Ater (1), della famiglia di questo Ezechia, ritornarono a Gerusalemme con Zorobabele (1) Esd 2:16; Ne 7:21.

Trova nome:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z