Felice

Il governatore romano della Palestina, e marito di Drusilla. Gli storici romani non sono d'accordo per quanto riguardo l'inizio del suo governo, ma sembra risalire almeno al 52 d.C. At 23:26; 24:10,24. C'era molta agitazione fra i Giudei sotto lui, perché era vorace e senza pietà nel combattere l'opposizione. All'incirca nel 55 represse una ribellione di un Egiziano che diceva di essere il Messia, ma l'Egiziano scampò - Lisia (1) pensava che Paolo fosse quest'uomo At 21:38. Dopo l'arresto di Paolo a Gerusalemme, fu portato a Cesarea, la capitale romana della Palestina, e fu processato davanti a Felice, il quale mostrò la sua ingiustizia e voracità. Mise Paolo in prigione per due anni, sperando in un tangente anche se era chiaro che fosse innocente At 23:33; 26:31-32; 24:26-27; 23:29, e quando andò da Cesarea a Roma, nel 59 circa, lasciò Paolo in prigione per piacere ai Giudei.

Trova nome:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z