Giordano

Il più importante fiume della Palestina. Ha alcune fonti nelle montagne vicino a Cesarea (1) di Filippo che entrano nel Lago Semeconitide; il fiume poi scorre per 120 chilometri dal mare di Galilea al mar Morto, a quasi 400 metri sotto il livello del mare (il punto più basso della terra). Ci sono molti riferimenti nella Bibbia al fiume, alla terra e ai paesi vicini ad esso, di cui i principali sono: Lot si scelse la pianura del Giordano perché in quei tempi era molto fertile Gen 13:10-11; gli Israeliti sotto Mosè si accamparono nelle pianure di Moab presso il Giordano Nu 22:1; 26:63; 33:50; 36:13; De 1:1,5 e sotto Giosuè (1) lo attraversarono Gios 1:2; 3-4; Sal 114:3,5; Davide fuggì e ritornò attraverso il fiume 2Sam 17:22-24; 19:15-43; Elia (1) fu rapito in cielo vicino al Giordano 2Re 2:6-15; e Naaman fu guarito lavandosi nel fiume 2Re 5:10-14. Nel NT, era il confine orientale della provincia romana della Giudea; dunque "oltre il Giordano" significa la Perea Mt 4:25; 19:1; Mar 3:8; 10:1 (eccezione - Mt 4:15, che è oltre il Giordano dal punto di vista dell'Assiria, il tema della profezia in Is 8:23). Giovanni (1) il battista battezzava in questo fiume Mt 3:6,13; Mar 1:5,9; Lu 3:3; 4:1; Gv 1:28; 3:26; 10:40.

Trova nome:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z