Nilo

Un fiume di 5600 chilometri di lunghezza, dal lago Vittoria al mar Mediterraneo. Nella Bibbia, la parte in Egitto è la più importante. Infatti, il Nilo era fondamentale per l'Egitto: senza le alluvioni annuali del fiume, tutto Egitto sarebbe un deserto. Invece la zone vicina al fiume era nota per la sua agricoltura, e il fiume stessa per la pesca Is 19:8 e il commercio Is 23:3. Così i giudizi contro Egitto non erano per la siccità, come in altri paesi, ma che il Nilo sarebbe diventato secco Is 19:5-8; Ez 30:12. L'alluvione del Nilo era anche usata metaforicamente Sir 24:25; Is 23:10; Ger 46:7-8; Os 8:8; 9:5. Per la sua importanza, soprattutto per gli egiziani, il Nilo a volte viene chiamato solo 'il fiume'. [Anche l'Eufrate viene chiamato 'il fiume', ma con una parola diversa - tranne in Gen 15:18, dove i due fiumi sono menzionati insieme come il confine del paese promesso ad Abraamo.] Può anche rappresentare Egitto Ger 2:18; Ez 29:3,9-10.

Nel sogno del faraone lui stava presso il Nilo Gen 41:1-3,17-18. I bambini giudei dovevano essere gettati nel Nilo Es 1:22, e Mosè fu messo in un canneto sul fiume Es 2:3-5. Molti dei segni e delle piaghe di Mosè usavano il Nilo Es 4:9; 7:15-25; 8:3,9,11; 17:5; Sal 78:44. Sennacherib si è vantato di aver prosciugato il Nilo 2Re 19:24; Is 37:25. La città di No-Amon (Tebe) si trovava sul fiume Nilo Na 3:8.

Trova nome:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z