Simeone

1. Il secondogenito di Giacobbe (1) e sua moglie Lea Gen 29:33; 35:23; Es 1:2; De 27:12; 1Cr 2:1; padre di Nemuel (1), Iamin (1), Oad, Iachin (1), Iarib (1), Zerac (4) e Saul (2) Gen 46:10; Es 6:15; Nu 26:12-14; 1Cr 4:24. Alcuni dei suoi discendenti sono elencati in 1Cr 4:24-43. Con suo fratello Levi (1), assalirono la città di Sichem (1) per vendicare la loro sorella Dina che era stata violentata; per questo atto Giacobbe li maledisse Gen 34; 49:5-7. Rimase imprigionato in Egitto come ostaggio quando lui e i suoi fratelli ci andarono per trovare cibo durante la carestia Gen 42:24, 36; 43:23. I discendenti di Simeone formarono la tribù dei Simeoniti Nu 1:22-23; 2:12-13; 26:12-14; 1Cr 12:26. Durante i quarant'anni nel deserto il loro capo fu Selumiel Nu 1:6; 2:12; 7:36; 10:19, e Safat (1) li rappresentò fra gli esploratori del paese Nu 13:5. Altri capi dei Simeoniti erano Zimri (2) Nu 25:14, Samuele (2) Nu 34:20 e Sefatia (3) 1Cr 27:16; anche Giuditta era di questa tribù Giudit 9:2. La loro eredità nel paese di Canaan (2) era in mezzo all'eredità dei figli di Giuda (1), con i quali da allora in poi saranno sempre associati Gios 19:1-9; 21:4,9; Giudic 1:3,17; 1Cr 6:65; 2Cr 15:9. Ha una parte nelle visioni profetiche Ez 48:24-25; Ap 7:7.

2. Un figlio di Carim (2) con sposò una donna straniera Esd 10:31.

3. Figlio di Giuda (7) e padre di Levi (2) nella genealogia di Gesù Lu 3:30.

4. Un Giudeo giusto che "aspettava la consolazione di Israele" e che benedisse la famiglia di Gesù dopo averla visto Lu 2:25-35.

5. Niger At 13:1. Possibilmente Simone (5) di Cirene.

6. Simeone chiamato Tassi è Simone (13) 1Macc 2:3.

Trova nome:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z