Tito

Non menzionato in Atti, era un compagno e collaboratore di Paolo. Era greco, e lo troviamo prima di tutto ad Antiochia. Di là, accompagnò Paolo e Barnaba a Gerusalemme per il dibattito sulla posizione dei Gentili nella Chiesa Gal 2:1-3. Fu inviato da Paolo a Corinto tra la stesura di 1Corinzi e di 2Corinzi per cercare di risolvere i problemi, riuscendovi, e stava per ritornarci 2Cor 2:13; 7:6-15; 8:6, 16-18; 23-24; 9:3; 12:18. Durante la seconda prigionia di Paolo a Roma, ricevette una sua lettera quando era a Creta, forse trovò Paolo a Nicopoli, e lo ritroviamo poi in Dalmazia Tito 1:4-5; 3:12; 2Tim 4:10.

Per Tito Manio, vedi Manio.

Trova nome:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z