Non capisco la versione C.E.I.

Angelo

Questa espressione appare in 199 versetti (i versetti 1-50 sono mostrati):

Mostra i versetti 51-100

Genesi 16:7

Ge 21:9-21; Sl 10:14; Mi 7:7-9
L'angelo del SIGNORE la trovò presso una sorgente d'acqua, nel deserto, presso la sorgente che è sulla via di Sur,

Gen 16:7 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 16:9

L'angelo del SIGNORE le disse: «Torna dalla tua padrona e umiliati sotto la sua mano».

Gen 16:9 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 16:10

L'angelo del SIGNORE soggiunse: «Io moltiplicherò grandemente la tua discendenza e non la si potrà contare, tanto sarà numerosa».

Gen 16:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 16:11

L'angelo del SIGNORE le disse ancora: «Ecco, tu sei incinta e partorirai un figlio a cui metterai il nome di Ismaele, perché il SIGNORE ti ha udita nella tua afflizione;

Gen 16:11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 21:17

Dio udì la voce del ragazzo e l'angelo di Dio chiamò Agar dal cielo e le disse: «Che hai, Agar? Non temere, perché Dio ha udito la voce del ragazzo là dov'è.

Gen 21:17 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 22:11

Ma l'angelo del SIGNORE lo chiamò dal cielo e disse: «Abraamo, Abraamo!» Egli rispose: «Eccomi».

Gen 22:11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 22:12

E l'angelo: «Non stendere la mano contro il ragazzo e non fargli male! Ora so che tu temi Dio, poiché non mi hai rifiutato tuo figlio, l'unico tuo».

Gen 22:12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 22:15

L'angelo del SIGNORE chiamò dal cielo Abraamo una seconda volta, e disse:

Gen 22:15 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 24:7

Il SIGNORE, il Dio dei cieli, che mi fece uscire dalla casa di mio padre e dal mio paese natale - e mi parlò e mi giurò dicendo: "Io darò alla tua discendenza questo paese" - egli stesso manderà il suo angelo davanti a te e tu prenderai di là una moglie per mio figlio.

Gen 24:7 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 24:40

Egli rispose: "Il SIGNORE, davanti al quale ho camminato, manderà con te il suo angelo e darà successo al tuo viaggio; così tu potrai prendere per mio figlio una moglie dalla mia famiglia e dalla casa di mio padre.

Gen 24:40 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 31:11

L'angelo di Dio mi disse nel sogno: "Giacobbe!" Io risposi: "Eccomi!"

Gen 31:11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 31:12

L'angelo disse: "Alza ora gli occhi e guarda; tutti i maschi che montano le femmine sono striati, macchiati o chiazzati, perché ho visto tutto quello che Labano ti fa.

Gen 31:12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 48:16

l'angelo che mi ha liberato da ogni male, benedica questi ragazzi! Siano chiamati con il mio nome, con il nome dei miei padri, Abraamo e Isacco, e si moltiplichino abbondantemente sulla terra!»

Gen 48:16 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 3:2

L'angelo del SIGNORE gli apparve in una fiamma di fuoco, in mezzo a un pruno. Mosè guardò, ed ecco il pruno era tutto in fiamme, ma non si consumava.

Eso 3:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 14:19

Allora l'angelo di Dio, che precedeva il campo d'Israele, si spostò e andò a mettersi dietro a loro; anche la colonna di nuvola si spostò dalla loro avanguardia e si fermò dietro a loro,

Eso 14:19 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 23:20

Istruzioni e promesse riguardo la conquista del paese di Canaan
Is 63:9-10 (Es 34:11-16; De 7)
«Io mando un angelo davanti a te per proteggerti lungo la via, e per introdurti nel luogo che ho preparato.

Eso 23:20 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 23:23

poiché il mio angelo andrà davanti a te e ti introdurrà nel paese degli Amorei, degli Ittiti, dei Ferezei, dei Cananei, degli Ivvei e dei Gebusei, e li sterminerò.

Eso 23:23 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 32:34

Ora va', conduci il popolo dove ti ho detto. Ecco, il mio angelo andrà davanti a te; ma nel giorno che verrò a punire, io li punirò del loro peccato».

Eso 32:34 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 33:2

Io manderò un angelo davanti a te e scaccerò i Cananei, gli Amorei, gli Ittiti, i Ferezei, gli Ivvei e i Gebusei.

Eso 33:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 20:16

Noi gridammo al SIGNORE ed egli udì la nostra voce e mandò un angelo e ci fece uscire dall'Egitto; ed eccoci ora a Cades, città situata all'estremo limite del tuo territorio.

Nu 20:16 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 22:22

Ma l'ira di Dio si accese perché egli era andato; e l'angelo del SIGNORE si mise sulla strada per ostacolarlo. Balaam cavalcava la sua asina e aveva con sé due servi.

Nu 22:22 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 22:23

L'asina vide l'angelo del SIGNORE che stava sulla strada con la spada sguainata in mano, svoltò e prese la via dei campi. Balaam percosse l'asina per rimetterla sulla strada.

Nu 22:23 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 22:24

Allora l'angelo del SIGNORE si fermò in un sentiero incavato che passava tra le vigne e aveva un muro di qua e un muro di là.

Nu 22:24 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 22:25

L'asina vide l'angelo del SIGNORE; si strinse al muro e schiacciò il piede di Balaam contro il muro; e Balaam la percosse di nuovo.

Nu 22:25 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 22:26

L'angelo del SIGNORE passò di nuovo oltre, e si fermò in un luogo stretto dove non c'era modo di voltarsi né a destra né a sinistra.

Nu 22:26 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 22:27

L'asina vide l'angelo del SIGNORE e si sdraiò sotto Balaam; l'ira di Balaam si accese ed egli percosse l'asina con un bastone.

Nu 22:27 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 22:31

Allora il SIGNORE aprì gli occhi a Balaam ed egli vide l'angelo del SIGNORE che stava sulla strada, con la sua spada sguainata. Balaam s'inchinò e si prostrò con la faccia a terra.

Nu 22:31 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 22:32

L'angelo del SIGNORE gli disse: «Perché hai percosso già tre volte la tua asina? Ecco, io sono uscito per fermarti, perché la via che percorri è contraria al mio volere.

Nu 22:32 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 22:34

Allora Balaam disse all'angelo del SIGNORE: «Io ho peccato perché non sapevo che tu ti fossi messo contro di me sulla strada; e ora, se questo ti dispiace, io me ne ritornerò».

Nu 22:34 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 22:35

L'angelo del SIGNORE disse a Balaam: «Va' pure con quegli uomini; ma dirai soltanto quello che io ti dirò». E Balaam andò con i prìncipi di Balac.

Nu 22:35 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 2:1

Israele punito per la sua disubbidienza
(De 7:1-11; Gs 23:1-13) Gl 2:12-13; Ap 2:4-5, 16
L'angelo del SIGNORE salì da Ghilgal a Bochim e disse: «Io vi ho fatto salire dall'Egitto e vi ho condotti nel paese che avevo giurato ai vostri padri di darvi. Avevo anche detto: "Io non romperò mai il mio patto con voi";

Giudic 2:1 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 2:4

Appena l'angelo del SIGNORE ebbe detto queste parole a tutti i figli d'Israele, il popolo si mise a piangere ad alta voce.

Giudic 2:4 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 5:23

Maledite Meroz, dice l'angelo del SIGNORE;
maledite, maledite i suoi abitanti,
perché non vennero in soccorso del SIGNORE,
in soccorso del SIGNORE insieme con i prodi!

Giudic 5:23 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 6:11

Vocazione di Gedeone
Es 3:1-12; Gc 13:9-23; Eb 11:32
Poi venne l'angelo del SIGNORE e si sedette sotto il terebinto d'Ofra, che apparteneva a Ioas, abiezerita; e Gedeone, figlio di Ioas, trebbiava il grano nello strettoio per nasconderlo ai Madianiti.

Giudic 6:11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 6:12

L'angelo del SIGNORE gli apparve e gli disse: «Il SIGNORE è con te, o uomo forte e valoroso!»

Giudic 6:12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 6:20

L'angelo di Dio gli disse: «Prendi la carne e le focacce azzime, mettile su questa roccia, e versavi su il brodo». Egli fece così.

Giudic 6:20 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 6:21

Allora l'angelo del SIGNORE stese la punta del bastone che aveva in mano e toccò la carne e le focacce azzime; e dalla roccia uscì un fuoco che consumò la carne e le focacce azzime; e l'angelo del SIGNORE scomparve dalla sua vista.

Giudic 6:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 6:22

Allora Gedeone vide che era l'angelo del SIGNORE e disse: «Misero me, Signore, mio DIO, perché ho visto l'angelo del SIGNORE faccia a faccia!»

Giudic 6:22 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 13:3

L'angelo del SIGNORE apparve alla donna, e le disse: «Ecco, tu sei sterile e non hai figli; ma concepirai e partorirai un figlio.

Giudic 13:3 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 13:6

La donna andò a dire a suo marito: «Un uomo di Dio è venuto da me; aveva l'aspetto di un angelo di Dio: un aspetto davvero tremendo. Io non gli ho domandato da dove veniva, ed egli non mi ha detto il suo nome;

Giudic 13:6 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 13:9

Dio esaudì la preghiera di Manoà; e l'angelo di Dio tornò ancora dalla donna, che era seduta nel campo; ma Manoà, suo marito, non era con lei.

Giudic 13:9 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 13:13

L'angelo del SIGNORE rispose a Manoà: «Si astenga la donna da tutto quello che le ho detto.

Giudic 13:13 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 13:15

Manoà disse all'angelo del SIGNORE: «Ti prego, permettici di trattenerti e di prepararti un capretto!»

Giudic 13:15 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 13:16

L'angelo del SIGNORE rispose a Manoà: «Anche se tu mi trattenessi non mangerei del tuo cibo; ma, se vuoi fare un olocausto, offrilo al SIGNORE». Manoà non sapeva che quello fosse l'angelo del SIGNORE.

Giudic 13:16 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 13:17

Poi Manoà disse all'angelo del SIGNORE: «Qual è il tuo nome, affinché, quando si saranno adempiute le tue parole, noi ti rendiamo onore?»

Giudic 13:17 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 13:18

L'angelo del SIGNORE gli rispose: «Perché mi chiedi il mio nome? Esso è meraviglioso».

Giudic 13:18 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 13:20

e mentre la fiamma saliva dall'altare al cielo, l'angelo del SIGNORE salì con la fiamma dell'altare. Manoà e sua moglie, vedendo questo, caddero con la faccia a terra.

Giudic 13:20 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 13:21

L'angelo del SIGNORE non apparve più né a Manoà né a sua moglie. Allora Manoà riconobbe che quello era l'angelo del SIGNORE

Giudic 13:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Samuele 29:9

Achis rispose a Davide, e disse: «Lo so; tu sei caro agli occhi miei come un angelo di Dio; ma i prìncipi dei Filistei hanno detto: "Egli non deve salire con noi alla battaglia!"

1Sam 29:9 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 14:17

La tua serva diceva: "Possa la parola del re, mio signore, darmi tranquillità!" Infatti il re, mio signore, è come un angelo di Dio per discernere il bene dal male. Il SIGNORE, il tuo Dio, sia con te».

2Sam 14:17 in tutte le versioni Mostra capitolo

Mostra i versetti 51-100


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata