Non capisco la versione C.E.I.

Anno

Questa espressione appare in 332 versetti (i versetti 1-50 sono mostrati):

Mostra i versetti 51-100

Genesi 7:11

Il seicentesimo anno della vita di Noè, il secondo mese, il diciassettesimo giorno del mese, in quel giorno tutte le fonti del grande abisso eruppero e le cateratte del cielo si aprirono.

Gen 7:11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 8:13

L'anno seicentouno della vita di Noè, il primo mese, il primo giorno del mese, le acque erano asciugate sulla terra e Noè scoperchiò l'arca, guardò, ed ecco che la superficie del suolo era asciutta.

Gen 8:13 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 14:4

Per dodici anni erano stati soggetti a Chedorlaomer; e al tredicesimo anno si erano ribellati.

Gen 14:4 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 14:5

Nell'anno quattordicesimo, Chedorlaomer e i re che erano con lui vennero e sconfissero i Refaim ad Asterot-Carnaim, gli Zuzei ad Am, gli Emei nella pianura di Chiriataim,

Gen 14:5 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 17:21

Ma stabilirò il mio patto con Isacco che Sara ti partorirà in questa stagione il prossimo anno».

Gen 17:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 18:10

E l'altro: «Tornerò certamente da te fra un anno; allora Sara, tua moglie, avrà un figlio». Sara intanto stava ad ascoltare all'ingresso della tenda, che era dietro di lui.

Gen 18:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 18:14

Vi è forse qualcosa che sia troppo difficile per il SIGNORE? Al tempo fissato, l'anno prossimo, tornerò e Sara avrà un figlio».

Gen 18:14 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 26:12

(Sl 112:1-3; Ge 21:22-34) Pr 16:7; Mt 5:5
Isacco seminò in quel paese, e in quell'anno raccolse il centuplo; il SIGNORE lo benedisse.

Gen 26:12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 41:50

Nascita di Manasse e d'Efraim
Ge 48; 47:13-26
Prima che venisse il primo anno della carestia, nacquero a Giuseppe due figli, che Asenat, figlia di Potifera, sacerdote di On, gli partorì.

Gen 41:50 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 47:17

Quelli condussero a Giuseppe il loro bestiame e Giuseppe diede loro del pane in cambio dei loro cavalli, delle loro greggi di pecore, delle loro mandrie di buoi e dei loro asini. Così fornì loro del pane quell'anno, in cambio di tutto il loro bestiame.

Gen 47:17 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 47:18

Passato quell'anno, tornarono da lui l'anno seguente e gli dissero: «Noi non nasconderemo al mio signore che il denaro è esaurito e le mandrie del nostro bestiame sono passate al mio signore. Non resta più nulla che il mio signore possa prendere, tranne i nostri corpi e le nostre terre.

Gen 47:18 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 12:2

«Questo mese sarà per voi il primo dei mesi: sarà per voi il primo dei mesi dell'anno.

Eso 12:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 12:5

Il vostro agnello sia senza difetto, maschio, dell'anno; potrete prendere un agnello o un capretto.

Eso 12:5 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 13:10

Osserva dunque questo decreto, al tempo fissato, di anno in anno.

Eso 13:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 23:11

ma il settimo anno la lascerai riposare, incolta; i poveri del tuo popolo ne godranno, e le bestie della campagna mangeranno quel che rimarrà. Lo stesso farai della tua vigna e dei tuoi ulivi.

Eso 23:11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 23:14

Es 34:18-26; Le 23:4-44; De 16:1-17
Tre volte all'anno mi celebrerai una festa.

Eso 23:14 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 23:16

Osserverai la festa della Mietitura, con le primizie del tuo lavoro, con quello che avrai seminato nei campi e la festa della Raccolta, alla fine dell'anno, quando avrai raccolto dai campi i frutti del tuo lavoro.

Eso 23:16 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 23:17

Tre volte all'anno tutti gli uomini si presenteranno davanti al Signore vostro DIO.

Eso 23:17 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 23:29

Non li scaccerò dalla tua presenza in un anno, affinché il paese non diventi un deserto, e le bestie dei campi non si moltiplichino a tuo danno.

Eso 23:29 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 29:38

L'offerta quotidiana
Nu 28:3-8; Ez 46:13-15 (Ro 12:1)
«Or questo è ciò che offrirai sull'altare: due agnelli di un anno, ogni giorno, sempre.

Eso 29:38 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 30:10

Una volta all'anno Aaronne farà l'espiazione sui corni di esso; con il sangue del sacrificio di espiazione per il peccato vi farà sopra l'espiazione una volta all'anno, di generazione in generazione. Sarà cosa santissima, sacra al SIGNORE».

Eso 30:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 34:22

Celebrerai la festa delle Settimane, cioè delle primizie della mietitura del frumento, e la festa della Raccolta alla fine dell'anno.

Eso 34:22 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 34:23

Tre volte all'anno ogni vostro maschio comparirà alla presenza del Signore DIO, che è il Dio d'Israele.

Eso 34:23 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 34:24

Io scaccerò davanti a te delle nazioni e allargherò i tuoi confini; nessuno oserà appropriarsi del tuo paese, quando salirai, tre volte all'anno, per comparire alla presenza del SIGNORE, che è il tuo Dio.

Eso 34:24 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 40:17

Il primo giorno del primo mese del secondo anno, il tabernacolo fu eretto.

Eso 40:17 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 9:3

Dirai così ai figli d'Israele: "Prendete un capro per un sacrificio espiatorio, un vitello e un agnello entrambi di un anno, senza difetto, per un olocausto,

Le 9:3 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 12:6

Quando i giorni della sua purificazione, per un figlio o per una figlia, saranno terminati, porterà al sacerdote, all'ingresso della tenda di convegno, un agnello di un anno come olocausto, e un giovane piccione o una tortora come sacrificio per il peccato.

Le 12:6 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14:10

L'ottavo giorno prenderà due agnelli senza difetto, un'agnella di un anno senza difetto, tre decimi di fior di farina, come oblazione, intrisa d'olio, e un log di olio.

Le 14:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 16:34

Questa sarà per voi una legge perenne: fare una volta all'anno, per i figli d'Israele, l'espiazione di tutti i loro peccati».
E si fece come il SIGNORE aveva ordinato a Mosè.

Le 16:34 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 19:24

Il quarto anno tutti i loro frutti saranno consacrati al SIGNORE, per dargli lode.

Le 19:24 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 19:25

Ma il quinto anno mangerete il frutto di quegli alberi, perché essi possano continuare a darvi frutto. Io sono il SIGNORE vostro Dio.

Le 19:25 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 23:12

Il giorno che agiterete il fascio di spighe, offrirete un agnello di un anno, che sia senza difetto, come olocausto al SIGNORE.

Le 23:12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 23:18

Con quei pani offrirete sette agnelli dell'anno, senza difetto, un toro e due montoni, che saranno un olocausto al SIGNORE insieme alla loro oblazione e alle loro libazioni; sarà un sacrificio consumato dal fuoco, di profumo soave per il SIGNORE.

Le 23:18 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 23:19

E offrirete un capro come sacrificio per il peccato e due agnelli dell'anno come sacrificio di riconoscenza.

Le 23:19 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 23:41

Celebrerete questa festa in onore del SIGNORE per sette giorni, ogni anno. È una legge perenne, di generazione in generazione. La celebrerete il settimo mese.

Le 23:41 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 25:4

ma il settimo anno sarà un sabato, un riposo completo per la terra, un sabato in onore del SIGNORE; non seminerai il tuo campo, né poterai la tua vigna.

Le 25:4 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 25:5

Non mieterai quello che nascerà da sé dal seme caduto nella tua raccolta precedente e non vendemmierai l'uva della vigna che non avrai potata; sarà un anno di completo riposo per la terra.

Le 25:5 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 25:10

Santificherete il cinquantesimo anno e proclamerete la liberazione nel paese per tutti i suoi abitanti. Sarà per voi un giubileo; ognuno di voi tornerà nella sua proprietà e ognuno di voi tornerà nella sua famiglia.

Le 25:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 25:11

Il cinquantesimo anno sarà per voi un giubileo; non seminerete e non raccoglierete quello che i campi produrranno da sé, e non vendemmierete le vigne incolte.

Le 25:11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 25:13

In questo anno del giubileo ciascuno tornerà in possesso del suo.

Le 25:13 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 25:20

Se dite: 'Che mangeremo il settimo anno, visto che non semineremo e non faremo raccolta?'

Le 25:20 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 25:21

Io disporrò che la mia benedizione venga su di voi il sesto anno ed esso vi darà una raccolta sufficiente per tre anni.

Le 25:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 25:22

L'ottavo anno seminerete e mangerete della vecchia raccolta fino al nono anno; mangerete della raccolta vecchia finché sia venuta la nuova.

Le 25:22 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 25:28

Ma se non trova da sé la somma sufficiente a rimborsarlo, ciò che ha venduto rimarrà in mano del compratore fino all'anno del giubileo, e al giubileo ne riavrà il possesso.

Le 25:28 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 25:29

Se uno vende una casa da abitare in una città cinta di mura, avrà il diritto di riscattarla entro un anno dalla vendita; il suo diritto di riscatto durerà un anno intero.

Le 25:29 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 25:30

Ma se quella casa, posta in una città fortificata, non è riscattata prima del compimento di un anno intero, rimarrà per sempre proprietà del compratore e dei suoi discendenti; non sarà più restituita al giubileo.

Le 25:30 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 25:40

starà da te come un lavorante, come un ospite. Ti servirà fino all'anno del giubileo;

Le 25:40 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 25:50

Farà il conto, con il suo compratore, dall'anno che gli si è venduto all'anno del giubileo; e il prezzo da pagare dipenderà dal numero degli anni, valutando le sue giornate come quelle di un lavorante.

Le 25:50 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 25:54

E se non è riscattato in nessuno di quei modi, se ne andrà libero l'anno del giubileo: egli, con i suoi figli.

Le 25:54 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 26:10

Voi mangerete il raccolto dell'anno precedente e, quando sarà vecchio, lo tirerete fuori per fare posto a quello nuovo.

Le 26:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Dimensione testo:

Mostra i versetti 51-100


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata