Cenere

Questa espressione appare in 42 versetti:

Genesi 18,27

Abramo riprese e disse: «Vedi come ardisco parlare al mio Signore, io che sono polvere e cenere...

Gen 18,27 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 6,3

Il sacerdote, indossata la tunica di lino e vestiti i calzoni di lino, toglierà la cenere, in cui il fuoco avrà ridotto l'olocausto sull'altare, e la deporrà al fianco dell'altare.

Le 6,3 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 6,4

Poi, spogliatosi delle vesti e indossatene altre, porterà la cenere fuori del campo, in un luogo mondo.

Le 6,4 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 19,17

Per colui che sarà divenuto immondo si prenderà la cenere della vittima bruciata per l'espiazione e vi si verserà sopra l'acqua viva, in un vaso;

Nu 19,17 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Re 13,3

E ne diede una prova, dicendo: «Questa è la prova che il Signore parla: ecco l'altare si spaccherà e si spanderà la cenere che vi è sopra».

1Re 13,3 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Re 13,5

L'altare si spaccò e si sparse la cenere dell'altare secondo il segno dato dall'uomo di Dio per comando del Signore.

1Re 13,5 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Re 18,38

Cadde il fuoco del Signore e consumò l'olocausto, la legna, le pietre e la cenere, prosciugando l'acqua del canaletto.

1Re 18,38 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Re 23,4

Il re comandò al sommo sacerdote Chelkia, ai sacerdoti del secondo ordine e ai custodi della soglia di condurre fuori del tempio tutti gli oggetti fatti in onore di Baal, di Asera e di tutta la milizia del cielo; li bruciò fuori di Gerusalemme, nei campi del Cedron, e ne portò la cenere a Betel.

2Re 23,4 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Re 23,6

Fece portare il palo sacro dal tempio fuori di Gerusalemme, nel torrente Cedron, e là lo bruciò e ne fece gettar la cenere nel sepolcro dei figli del popolo.

2Re 23,6 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 4,11

Ogni uomo o donna israelita e i fanciulli che abitavano in Gerusalemme si prostrarono davanti al tempio e cosparsero il capo di cenere e, vestiti di sacco, alzarono le mani davanti al Signore.

Giudit 4,11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 4,15

Avevano cosparso di cenere i loro turbanti e invocavano a piena voce il Signore, perché provvedesse benignamente a tutta la casa di Israele.

Giudit 4,15 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 9,1

Allora Giuditta cadde con la faccia a terra e sparse cenere sul capo e mise allo scoperto il sacco di cui sotto era rivestita e, nell'ora in cui veniva offerto nel tempio di Dio in Gerusalemme l'incenso della sera, Giuditta supplicò a gran voce il Signore:

Giudit 9,1 in tutte le versioni Mostra capitolo

Ester 4,1

Quando Mardocheo seppe quanto era stato fatto, si stracciò le vesti, si coprì di sacco e di cenere e uscì in mezzo alla città, mandando alte e amare grida;

Est 4,1 in tutte le versioni Mostra capitolo

Ester 4,3

In ogni provincia, dovunque giungevano l'ordine del re e il suo editto, ci fu gran desolazione fra i Giudei: digiuno, pianto, lutto e a molti servirono di letto il sacco e la cenere.

Est 4,3 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Maccabei 3,47

In quel giorno digiunarono e si vestirono di sacco, si sparsero la cenere sul capo e si stracciarono le vesti.

1Macc 3,47 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Maccabei 4,39

Allora si stracciarono le vesti, fecero grande pianto, si cosparsero di cenere,

1Macc 4,39 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Maccabei 13,5

Vi è là una torre di cinquanta cubiti piena di cenere. Essa ha un ordigno girevole che da ogni lato fa cadere a precipizio sulla cenere.

2Macc 13,5 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Maccabei 13,8

giusto castigo poiché, dopo aver commesso molti delitti attorno all'altare dov'erano il fuoco sacro e la cenere, nella cenere trovò la sua morte.

2Macc 13,8 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giobbe 2,8

Giobbe prese un coccio per grattarsi e stava seduto in mezzo alla cenere.

Giob 2,8 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giobbe 13,12

Sentenze di cenere sono i vostri moniti,
difese di argilla le vostre difese.

Giob 13,12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giobbe 30,19

Mi ha gettato nel fango:
son diventato polvere e cenere.

Giob 30,19 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giobbe 42,6

Perciò mi ricredo
e ne provo pentimento sopra polvere e cenere.

Giob 42,6 in tutte le versioni Mostra capitolo

Salmi 101,10

Di cenere mi nutro come di pane,
alla mia bevanda mescolo il pianto,

Sal 101,10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Sapienza 2,3

Una volta spentasi questa, il corpo diventerà cenere
e lo spirito si dissiperà come aria leggera.

Sap 2,3 in tutte le versioni Mostra capitolo

Sapienza 15,10

Cenere è il suo cuore,
la sua speranza più vile della terra,
la sua vita più spregevole del fango,

Sap 15,10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Siracide 10,9

Perché mai si insuperbisce chi è terra e cenere?
Anche da vivo le sue viscere sono ripugnanti.

Sir 10,9 in tutte le versioni Mostra capitolo

Siracide 17,27

Esso sorveglia le schiere dell'alto cielo,
ma gli uomini sono tutti terra e cenere.

Sir 17,27 in tutte le versioni Mostra capitolo

Siracide 40,3

Da chi siede su un trono glorioso
fino al misero che giace sulla terra e sulla cenere;

Sir 40,3 in tutte le versioni Mostra capitolo

Isaia 44,20

Si pasce di cenere, ha un cuore illuso che lo travia; egli non sa liberarsene e dire: «Ciò che tengo in mano non è forse falso?».

Is 44,20 in tutte le versioni Mostra capitolo

Isaia 58,5

È forse come questo il digiuno che bramo,
il giorno in cui l'uomo si mortifica?
Piegare come un giunco il proprio capo,
usare sacco e cenere per letto,
forse questo vorresti chiamare digiuno
e giorno gradito al Signore?

Is 58,5 in tutte le versioni Mostra capitolo

Isaia 61,3

per allietare gli afflitti di Sion,
per dare loro una corona invece della cenere,
olio di letizia invece dell'abito da lutto,
canto di lode invece di un cuore mesto.
Essi si chiameranno querce di giustizia,
piantagione del Signore per manifestare la sua gloria.

Is 61,3 in tutte le versioni Mostra capitolo

Lamentazioni 2,10

Iod
Siedono a terra in silenzio
gli anziani della figlia di Sion,
han cosparso di cenere il capo,
si sono cinti di sacco;
curvano a terra il capo
le vergini di Gerusalemme.

Lam 2,10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Ezechiele 27,30

Faranno sentire il lamento su di te
e grideranno amaramente,
si getteranno sulla testa la polvere,
si rotoleranno nella cenere;

Ez 27,30 in tutte le versioni Mostra capitolo

Ezechiele 28,18

Con la gravità dei tuoi delitti,
con la disonestà del tuo commercio
hai profanato i tuoi santuari;
perciò in mezzo a te ho fatto sprigionare un fuoco
per divorarti.
Ti ho ridotto in cenere sulla terra
sotto gli occhi di quanti ti guardano.

Ez 28,18 in tutte le versioni Mostra capitolo

Daniele 9,3

Mi rivolsi al Signore Dio per pregarlo e supplicarlo con il digiuno, veste di sacco e cenere

Da 9,3 in tutte le versioni Mostra capitolo

Daniele 14,14

Daniele ordinò ai servi del re di portare un po' di cenere e la sparsero su tutto il pavimento del tempio alla presenza soltanto del re; poi uscirono, chiusero la porta, la sigillarono con l'anello del re e se ne andarono.

Da 14,14 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giona 3,6

Giunta la notizia fino al re di Ninive, egli si alzò dal trono, si tolse il manto, si coprì di sacco e si mise a sedere sulla cenere.

Gion 3,6 in tutte le versioni Mostra capitolo

Malachia 3,21

Calpesterete gli empi ridotti in cenere sotto le piante dei vostri piedi nel giorno che io preparo, dice il Signore degli eserciti.

Mal 3,21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Matteo 11,21

«Guai a te, Corazin! Guai a te, Betsàida. Perché, se a Tiro e a Sidone fossero stati compiuti i miracoli che sono stati fatti in mezzo a voi, già da tempo avrebbero fatto penitenza, ravvolte nel cilicio e nella cenere.

Mat 11,21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Luca 10,13

Guai a te, Corazin, guai a te, Betsàida! Perché se in Tiro e Sidone fossero stati compiuti i miracoli compiuti tra voi, già da tempo si sarebbero convertiti vestendo il sacco e coprendosi di cenere.

Lu 10,13 in tutte le versioni Mostra capitolo

Ebrei 9,13

Infatti, se il sangue dei capri e dei vitelli e la cenere di una giovenca, sparsi su quelli che sono contaminati, li santificano, purificandoli nella carne,

Eb 9,13 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Pietro 2,6

condannò alla distruzione le città di Sòdoma e Gomorra, riducendole in cenere, ponendo un esempio a quanti sarebbero vissuti empiamente.

2P 2,6 in tutte le versioni Mostra capitolo

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata