Non capisco la versione C.E.I.

Discepolo

Questa espressione appare in 27 versetti:

Matteo 10:24

Un discepolo non è superiore al maestro, né un servo superiore al suo signore.

Mat 10:24 in tutte le versioni Mostra capitolo

Matteo 10:25

Basti al discepolo essere come il suo maestro e al servo essere come il suo signore. Se hanno chiamato Belzebù il padrone, quanto più chiameranno così quelli di casa sua!

Mat 10:25 in tutte le versioni Mostra capitolo

Matteo 10:42

E chi avrà dato da bere anche un solo bicchiere d'acqua fresca a uno di questi piccoli, perché è un mio discepolo, io vi dico in verità che non perderà affatto il suo premio».

Mat 10:42 in tutte le versioni Mostra capitolo

Matteo 13:52

Il padrone di casa
Allora disse loro: «Per questo, ogni scriba che diventa un discepolo del regno dei cieli è simile a un padrone di casa il quale tira fuori dal suo tesoro cose nuove e cose vecchie».

Mat 13:52 in tutte le versioni Mostra capitolo

Matteo 27:57

Seppellimento di Gesù
=(Mr 15:42-47; Lu 23:50-56; Gv 19:38-42)
Fattosi sera, venne un uomo ricco di Arimatea, chiamato Giuseppe, il quale era diventato anche lui discepolo di Gesù.

Mat 27:57 in tutte le versioni Mostra capitolo

Luca 6:40

Un discepolo non è più grande del maestro; ma ogni discepolo ben preparato sarà come il suo maestro.

Lu 6:40 in tutte le versioni Mostra capitolo

Luca 14:26

«Se uno viene a me e non odia suo padre, sua madre, la moglie, i figli, i fratelli, le sorelle e persino la sua propria vita, non può essere mio discepolo.

Lu 14:26 in tutte le versioni Mostra capitolo

Luca 14:27

E chi non porta la sua croce e non viene dietro a me, non può essere mio discepolo.

Lu 14:27 in tutte le versioni Mostra capitolo

Luca 14:33

Così dunque ognuno di voi, che non rinuncia a tutto quello che ha, non può essere mio discepolo.

Lu 14:33 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giovanni 9:28

Essi lo insultarono e dissero: «Sei tu discepolo di costui! Noi siamo discepoli di Mosè.

Giov 9:28 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giovanni 18:15

Gesù rinnegato tre volte da Pietro
Mt 26:69-75; Mr 14:66-72; Lu 22:54-62
Intanto Simon Pietro e un altro discepolo seguivano Gesù; e quel discepolo era noto al sommo sacerdote, ed entrò con Gesù nel cortile del sommo sacerdote;

Giov 18:15 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giovanni 18:16

Pietro invece stava fuori, alla porta. Allora quell'altro discepolo che era noto al sommo sacerdote, uscì, parlò con la portinaia e fece entrare Pietro.

Giov 18:16 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giovanni 19:26

Gesù dunque, vedendo sua madre e presso di lei il discepolo che egli amava, disse a sua madre: «Donna, ecco tuo figlio!»

Giov 19:26 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giovanni 19:27

Poi disse al discepolo: «Ecco tua madre!» E da quel momento, il discepolo la prese in casa sua.

Giov 19:27 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giovanni 19:38

Il seppellimento di Gesù
=(Mt 27:57-61; Mr 15:42-47; Lu 23:50-56)
Dopo queste cose, Giuseppe d'Arimatea, che era discepolo di Gesù, ma in segreto per timore dei Giudei, chiese a Pilato di poter prendere il corpo di Gesù, e Pilato glielo permise. Egli dunque venne e prese il corpo di Gesù.

Giov 19:38 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giovanni 20:2

Allora corse verso Simon Pietro e l'altro discepolo che Gesù amava e disse loro: «Hanno tolto il Signore dal sepolcro e non sappiamo dove l'abbiano messo».

Giov 20:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giovanni 20:3

Pietro e l'altro discepolo uscirono dunque e si avviarono al sepolcro.

Giov 20:3 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giovanni 20:4

I due correvano assieme, ma l'altro discepolo corse più veloce di Pietro e giunse primo al sepolcro;

Giov 20:4 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giovanni 20:8

Allora entrò anche l'altro discepolo che era giunto per primo al sepolcro, e vide, e credette.

Giov 20:8 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giovanni 21:7

Allora il discepolo che Gesù amava disse a Pietro: «È il Signore!» Simon Pietro, udito che era il Signore, si cinse la veste, perché era nudo, e si gettò in mare.

Giov 21:7 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giovanni 21:20

Il discepolo che Gesù amava
1Co 15:51-52; 1Te 4:14-18
Pietro, voltatosi, vide venirgli dietro il discepolo che Gesù amava; quello stesso che durante la cena stava inclinato sul seno di Gesù e aveva detto: «Signore, chi è che ti tradisce?»

Giov 21:20 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giovanni 21:23

Per questo motivo si sparse tra i fratelli la voce che quel discepolo non sarebbe morto; Gesù però non gli aveva detto che non sarebbe morto, ma: «Se voglio che rimanga finché io venga, che t'importa?»

Giov 21:23 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giovanni 21:24

Questo è il discepolo che rende testimonianza di queste cose, e che ha scritto queste cose; e noi sappiamo che la sua testimonianza è vera.

Giov 21:24 in tutte le versioni Mostra capitolo

Atti 9:10

Or a Damasco c'era un discepolo di nome Anania; e il Signore gli disse in visione: «Anania!» Egli rispose: «Eccomi, Signore».

At 9:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Atti 9:26

Quando fu giunto a Gerusalemme, tentava di unirsi ai discepoli; ma tutti avevano paura di lui, non credendo che fosse un discepolo.

At 9:26 in tutte le versioni Mostra capitolo

Atti 16:1

Timoteo si unisce a Paolo
At 15:40-41 (Ro 16:21; Fl 2:19-22; 1Ti 1:2)
Giunse anche a Derba e a Listra; e là c'era un discepolo, di nome Timoteo, figlio di una donna ebrea credente, ma di padre greco.

At 16:1 in tutte le versioni Mostra capitolo

Atti 21:16

Vennero con noi anche alcuni discepoli di Cesarea, che ci condussero in casa di un certo Mnasone di Cipro, discepolo di vecchia data, presso il quale dovevamo alloggiare.

At 21:16 in tutte le versioni Mostra capitolo


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata