Lot

Questa espressione appare in 37 versetti:

Genesi 11,27

Questa è la posterità di Terach: Terach generò Abram, Nacor e Aran: Aran generò Lot.

Gen 11,27 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 11,31

Poi Terach prese Abram, suo figlio, e Lot, figlio di Aran, figlio cioè del suo figlio, e Sarai sua nuora, moglie di Abram suo figlio, e uscì con loro da Ur dei Caldei per andare nel paese di Canaan. Arrivarono fino a Carran e vi si stabilirono.

Gen 11,31 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 12,4

Allora Abram partì, come gli aveva ordinato il Signore, e con lui partì Lot. Abram aveva settantacinque anni quando lasciò Carran.

Gen 12,4 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 12,5

Abram dunque prese la moglie Sarai, e Lot, figlio di suo fratello, e tutti i beni che avevano acquistati in Carran e tutte le persone che lì si erano procurate e si incamminarono verso il paese di Canaan. Arrivarono al paese di Canaan

Gen 12,5 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 13,1

Dall'Egitto Abram ritornò nel Negheb con la moglie e tutti i suoi averi; Lot era con lui.

Gen 13,1 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 13,5

Ma anche Lot, che andava con Abram, aveva greggi e armenti e tende.

Gen 13,5 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 13,7

Per questo sorse una lite tra i mandriani di Abram e i mandriani di Lot, mentre i Cananei e i Perizziti abitavano allora nel paese.

Gen 13,7 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 13,8

Abram disse a Lot: «Non vi sia discordia tra me e te, tra i miei mandriani e i tuoi, perché noi siamo fratelli.

Gen 13,8 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 13,10

Allora Lot alzò gli occhi e vide che tutta la valle del Giordano era un luogo irrigato da ogni parte - prima che il Signore distruggesse Sòdoma e Gomorra -; era come il giardino del Signore, come il paese d'Egitto, fino ai pressi di Zoar.

Gen 13,10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 13,11

Lot scelse per sé tutta la valle del Giordano e trasportò le tende verso oriente. Così si separarono l'uno dall'altro:

Gen 13,11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 13,12

Abram si stabilì nel paese di Canaan e Lot si stabilì nelle città della valle e piantò le tende vicino a Sòdoma.

Gen 13,12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 13,14

Allora il Signore disse ad Abram, dopo che Lot si era separato da lui: «Alza gli occhi e dal luogo dove tu stai spingi lo sguardo verso il settentrione e il mezzogiorno, verso l'oriente e l'occidente.

Gen 13,14 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 14,12

Andandosene catturarono anche Lot, figlio del fratello di Abram, e i suoi beni: egli risiedeva appunto in Sòdoma.

Gen 14,12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 14,16

Ricuperò così tutta la roba e anche Lot suo parente, i suoi beni, con le donne e il popolo.

Gen 14,16 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,1

I due angeli arrivarono a Sòdoma sul far della sera, mentre Lot stava seduto alla porta di Sòdoma. Non appena li ebbe visti, Lot si alzò, andò loro incontro e si prostrò con la faccia a terra.

Gen 19,1 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,5

Chiamarono Lot e gli dissero: «Dove sono quegli uomini che sono entrati da te questa notte? Falli uscire da noi, perché possiamo abusarne!».

Gen 19,5 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,6

Lot uscì verso di loro sulla porta e, dopo aver chiuso il battente dietro di sé,

Gen 19,6 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,9

Ma quelli risposero: «Tirati via! Quest'individuo è venuto qui come straniero e vuol fare il giudice! Ora faremo a te peggio che a loro!». E spingendosi violentemente contro quell'uomo, cioè contro Lot, si avvicinarono per sfondare la porta.

Gen 19,9 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,10

Allora dall'interno quegli uomini sporsero le mani, si trassero in casa Lot e chiusero il battente;

Gen 19,10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,12

Quegli uomini dissero allora a Lot: «Chi hai ancora qui? Il genero, i tuoi figli, le tue figlie e quanti hai in città, falli uscire da questo luogo.

Gen 19,12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,14

Lot uscì a parlare ai suoi generi, che dovevano sposare le sue figlie, e disse: «Alzatevi, uscite da questo luogo, perché il Signore sta per distruggere la città!». Ma parve ai suoi generi che egli volesse scherzare.

Gen 19,14 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,15

Quando apparve l'alba, gli angeli fecero premura a Lot, dicendo: «Su, prendi tua moglie e le tue figlie che hai qui ed esci per non essere travolto nel castigo della città».

Gen 19,15 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,16

Lot indugiava, ma quegli uomini presero per mano lui, sua moglie e le sue due figlie, per un grande atto di misericordia del Signore verso di lui; lo fecero uscire e lo condussero fuori della città.

Gen 19,16 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,18

Ma Lot gli disse: «No, mio Signore!

Gen 19,18 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,23

Il sole spuntava sulla terra e Lot era arrivato a Zoar,

Gen 19,23 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,26

Ora la moglie di Lot guardò indietro e divenne una statua di sale.

Gen 19,26 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,29

Così, quando Dio distrusse le città della valle, Dio si ricordò di Abramo e fece sfuggire Lot alla catastrofe, mentre distruggeva le città nelle quali Lot aveva abitato.

Gen 19,29 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,30

Poi Lot partì da Zoar e andò ad abitare sulla montagna, insieme con le due figlie, perché temeva di restare in Zoar, e si stabilì in una caverna con le sue due figlie.

Gen 19,30 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 19,36

Così le due figlie di Lot concepirono dal loro padre.

Gen 19,36 in tutte le versioni Mostra capitolo

Deuteronomio 2,9

Il Signore mi disse: Non attaccare Moab e non gli muovere guerra, perché io non ti darò nulla da possedere nel suo paese; infatti ho dato Ar ai figli di Lot, come loro proprietà.

De 2,9 in tutte le versioni Mostra capitolo

Deuteronomio 2,19

Non li attaccare e non muover loro guerra, perché io non ti darò nessun possesso nel paese degli Ammoniti; infatti l'ho dato in proprietà ai figli di Lot.

De 2,19 in tutte le versioni Mostra capitolo

Salmi 82,9

Anche Assur è loro alleato
e ai figli di Lot presta man forte.

Sal 82,9 in tutte le versioni Mostra capitolo

Siracide 16,8

Non risparmiò i concittadini di Lot,
che egli aveva in orrore per la loro superbia.

Sir 16,8 in tutte le versioni Mostra capitolo

Luca 17,28

Come avvenne anche al tempo di Lot: mangiavano, bevevano, compravano, vendevano, piantavano, costruivano;

Lu 17,28 in tutte le versioni Mostra capitolo

Luca 17,29

ma nel giorno in cui Lot uscì da Sòdoma piovve fuoco e zolfo dal cielo e li fece perire tutti.

Lu 17,29 in tutte le versioni Mostra capitolo

Luca 17,32

Ricordatevi della moglie di Lot.

Lu 17,32 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Pietro 2,7

Liberò invece il giusto Lot, angustiato dal comportamento immorale di quegli scellerati.

2P 2,7 in tutte le versioni Mostra capitolo

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata