Ozia

Questa espressione appare in 38 versetti:

2Re 15,13

Sallùm figlio di Iabes divenne re nell'anno trentanove di Ozia re di Giuda; regnò un mese in Samaria.

2Re 15,13 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Re 15,30

Contro Pekach figlio di Romelia ordì una congiura Osea figlio di Ela, che lo assalì e lo uccise, divenendo re al suo posto, nell'anno venti di Iotam figlio di Ozia.

2Re 15,30 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Re 15,32

Nell'anno secondo di Pekach figlio di Romelia, re di Israele, divenne re Iotam figlio di Ozia, re di Giuda.

2Re 15,32 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Re 15,34

Fece ciò che è retto agli occhi del Signore, imitando in tutto la condotta di Ozia suo padre.

2Re 15,34 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Cronache 6,9

di cui fu figlio Tacat, di cui fu figlio Urièl, di cui fu figlio Ozia, di cui fu figlio Saul.

1Cr 6,9 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 26,1

Tutto il popolo di Giuda prese Ozia che aveva sedici anni e lo proclamò re al posto del padre Amazia.

2Cr 26,1 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 26,3

Ozia aveva sedici anni quando divenne re; regnò cinquantadue anni in Gerusalemme. Sua madre, di Gerusalemme, si chiamava Iecolia.

2Cr 26,3 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 26,8

Gli Ammoniti pagavano un tributo a Ozia, la cui fama giunse sino alla frontiera egiziana, perché egli era divenuto molto potente.

2Cr 26,8 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 26,9

Ozia costruì torri in Gerusalemme alla porta dell'Angolo e alla porta della Valle e sul Cantone e le fortificò.

2Cr 26,9 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 26,11

Ozia possedeva un esercito agguerrito e pronto per combattere, diviso in schiere, registrate sotto la sorveglianze dello scriba Ieiel e di Maaseia, commissario agli ordini di Anania, uno degli ufficiali del re.

2Cr 26,11 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 26,14

A loro, cioè a tutto l'esercito, Ozia fornì scudi e lance, elmi, corazze, archi e pietre per le fionde.

2Cr 26,14 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 26,15

In Gerusalemme aveva fatto costruire macchine, inventate da un esperto, che collocò sulle torri e sugli angoli per scagliare frecce e grandi pietre. La fama di Ozia giunse in regioni lontane; divenne potente perché fu molto assistito.

2Cr 26,15 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 26,18

Questi si opposero al re Ozia, dicendogli: «Non tocca a te, Ozia, offrire l'incenso, ma ai sacerdoti figli di Aronne che sono stati consacrati per offrire l'incenso. Esci dal santuario, perché hai commesso un'infrazione alla legge. Non hai diritto alla gloria che viene dal Signore Dio».

2Cr 26,18 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 26,19

Ozia, che teneva in mano il braciere per offrire l'incenso, si adirò. Mentre sfogava la sua collera contro i sacerdoti, gli spuntò la lebbra sulla fronte davanti ai sacerdoti nel tempio presso l'altare dell'incenso.

2Cr 26,19 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 26,21

Il re Ozia rimase lebbroso fino al giorno della morte. Egli abitò in una casa di isolamento, come lebbroso, escluso dal tempio. Suo figlio Iotam dirigeva la reggia e governava il popolo del paese.

2Cr 26,21 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 26,22

Le altre gesta di Ozia, le prime come le ultime, le ha descritte il profeta Isaia, figlio di Amoz.

2Cr 26,22 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 26,23

Ozia si addormentò con i suoi padri con i quali fu sepolto nel campo presso le tombe reali, perché si diceva: «È un lebbroso». Al suo posto divenne re suo figlio Iotam.

2Cr 26,23 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 27,2

Egli fece ciò che è retto agli occhi del Signore come agì Ozia suo padre, ma non entrò nel tempio e il popolo continuava a pervertirsi.

2Cr 27,2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 6,15

che in quel tempo erano Ozia figlio di Mica della tribù di Simeone, Cabri figlio di Gotonièl e Carmi figlio di Melchièl.

Giudit 6,15 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 6,16

Radunarono subito tutti gli anziani della città e tutti i giovani e le donne accorsero al luogo del raduno. Posero Achior in mezzo a tutta quell'adunanza e Ozia lo interrogò sull'accaduto.

Giudit 6,16 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 6,21

Ozia da parte sua lo accolse dopo l'adunanza nella sua casa e offrì un banchetto a tutti gli anziani; per tutta quella notte invocarono l'aiuto del Dio d'Israele.

Giudit 6,21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 7,23

Allora tutto il popolo si radunò presso Ozia e i capi della città, con giovani, donne e fanciulli, e alzarono grida e dissero davanti a tutti gli anziani:

Giudit 7,23 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 7,30

Ozia rispose loro: «Coraggio, fratelli, resistiamo ancora cinque giorni e in questo tempo il Signore Dio nostro rivolgerà di nuovo la misericordia su di noi; non è possibile che egli ci abbandoni fino all'ultimo.

Giudit 7,30 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 8,9

Venne dunque a sapere le parole esasperate rivolte dal popolo alle autorità, perché erano demoralizzati per la mancanza d'acqua, e anche Giuditta seppe di tutte le risposte che aveva date loro Ozia e come avesse giurato loro di consegnare la città agli Assiri dopo cinque giorni.

Giudit 8,9 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 8,28

Allora rispose a lei Ozia: «Quanto hai detto, l'hai proferito con cuore retto e nessuno può contraddire alle tue parole.

Giudit 8,28 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 8,35

Le risposero Ozia e i capi: «Va' in pace e il Signore Dio sia con te per far vendetta dei nostri nemici».

Giudit 8,35 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 10,6

Allora uscirono verso la porta della città di Betulia e trovarono pronti sul luogo Ozia e gli anziani della città, Cabri e Carmi.

Giudit 10,6 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 13,18

Ozia a sua volta le disse: «Benedetta sei tu, figlia, davanti al Dio altissimo più di tutte le donne che vivono sulla terra e benedetto il Signore Dio che ha creato il cielo e la terra e ti ha guidato a troncare la testa del capo dei nostri nemici.

Giudit 13,18 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 14,6

Chiamarono subito Achior dalla casa di Ozia ed egli appena giunse e vide la testa di Oloferne in mano ad un uomo in mezzo al popolo radunato, cadde a terra e rimase senza fiato.

Giudit 14,6 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giuditta 15,4

Ozia mandò subito a Betomastaim, a Bebai, a Coba, a Cola e in tutti i territori d'Israele messaggeri ad annunziare l'accaduto e a invitare tutti a gettarsi sui nemici e annientarli.

Giudit 15,4 in tutte le versioni Mostra capitolo

Isaia 1,1

Visione che Isaia, figlio di Amoz, ebbe su Giuda e su Gerusalemme nei giorni di Ozia, di Iotam, di Acaz e di Ezechia, re di Giuda.

Is 1,1 in tutte le versioni Mostra capitolo

Isaia 6,1

Nell'anno in cui morì il re Ozia, io vidi il Signore seduto su un trono alto ed elevato; i lembi del suo manto riempivano il tempio.

Is 6,1 in tutte le versioni Mostra capitolo

Isaia 7,1

Nei giorni di Acaz figlio di Iotam, figlio di Ozia, re di Giuda, Rezìn re di Aram e Pekach figlio di Romelia, re di Israele, marciarono contro Gerusalemme per muoverle guerra, ma non riuscirono a espugnarla.

Is 7,1 in tutte le versioni Mostra capitolo

Osea 1,1

Parola del Signore rivolta a Osea figlio di Beerì, al tempo di Ozia, di Iotam, di Acaz, di Ezechia, re di Giuda, e al tempo di Geroboàmo figlio di Ioas, re d'Israele.

Os 1,1 in tutte le versioni Mostra capitolo

Amos 1,1

Parole di Amos, che era pecoraio di Tekòa, il quale ebbe visioni riguardo a Israele, al tempo di Ozia re della Giudea, e al tempo di Geroboàmo figlio di Ioas, re di Israele, due anni prima del terremoto.

Am 1,1 in tutte le versioni Mostra capitolo

Zaccaria 14,5

Sarà ostruita la valle fra i monti, poiché la nuova valle fra i monti giungerà fino ad Asal; sarà ostruita come fu ostruita durante il terremoto, avvenuto al tempo di Ozia re di Giuda. Verrà allora il Signore mio Dio e con lui tutti i suoi santi.

Zac 14,5 in tutte le versioni Mostra capitolo

Matteo 1,8

Asàf generò Giòsafat, Giòsafat generò Ioram, Ioram generò Ozia,

Mat 1,8 in tutte le versioni Mostra capitolo

Matteo 1,9

Ozia generò Ioatam, Ioatam generò Acaz, Acaz generò Ezechia,

Mat 1,9 in tutte le versioni Mostra capitolo

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata