Non capisco la versione C.E.I.

Solennità

Questa espressione appare in 17 versetti:

Levitico 23:2

«Parla ai figli d'Israele e di' loro:
"Ecco le solennità del SIGNORE, che voi celebrerete come sante convocazioni. Le mie solennità sono queste.

Le 23:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 23:4

La Pasqua; la festa dei pani senza lievito
(Es 12:2-28; 13:6-8; De 16:1-8; Nu 28:16-25) Mt 26:17-30; cfr. 1Co 11:23-26
«"Queste sono le solennità del SIGNORE, le sante convocazioni che proclamerete ai tempi stabiliti.

Le 23:4 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 23:37

Queste sono le solennità del SIGNORE che voi proclamerete come sante convocazioni, perché si offrano al SIGNORE sacrifici consumati dal fuoco, olocausti e oblazioni, vittime e libazioni, ogni cosa al giorno stabilito, oltre ai sabati del SIGNORE, oltre ai vostri doni,

Le 23:37 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 23:44

Così Mosè diede ai figli d'Israele le istruzioni relative alle solennità del SIGNORE.

Le 23:44 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 10:10

Così pure nei vostri giorni di gioia, nelle vostre solennità e al principio dei vostri mesi, suonerete le trombe quando offrirete i vostri olocausti e i vostri sacrifici di riconoscenza. Ciò vi servirà di ricordanza davanti al vostro Dio. Io sono il SIGNORE, il vostro Dio».

Nu 10:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 29:39

Tali sono i sacrifici che offrirete al SIGNORE nelle vostre solennità, oltre ai vostri voti e alle vostre offerte volontarie, sia che si tratti dei vostri olocausti o delle vostre oblazioni o delle vostre libazioni o dei vostri sacrifici di riconoscenza"».

Nu 29:39 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Re 12:32

Geroboamo istituì pure una solennità nell'ottavo mese, nel quindicesimo giorno del mese, simile alla solennità che si celebrava in Giuda, e offrì dei sacrifici sull'altare. Così fece a Betel perché si offrissero sacrifici ai vitelli che egli aveva fatti; e a Betel stabilì i sacerdoti degli alti luoghi che aveva eretti.

1Re 12:32 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Re 12:33

Il quindicesimo giorno dell'ottavo mese, che aveva scelto di testa sua, Geroboamo salì all'altare che aveva costruito a Betel, celebrò una solennità per i figli d'Israele, e salì all'altare per bruciare incenso.

1Re 12:33 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esdra 3:5

Poi offrirono l'olocausto continuo, gli olocausti dei noviluni e di tutte le solennità sacre del SIGNORE, e quelli di chi faceva qualche offerta volontaria al SIGNORE.

Esd 3:5 in tutte le versioni Mostra capitolo

Salmi 118:27

Il SIGNORE è Dio e risplende su di noi;
legate la vittima della solennità
e portatela ai corni dell'altare.

Sal 118:27 in tutte le versioni Mostra capitolo

Isaia 33:20

Contempla Sion, la città delle nostre solennità!
I tuoi occhi vedranno Gerusalemme, soggiorno tranquillo,
tenda che non sarà mai trasportata,
i cui picchetti non saranno mai divelti,
il cui cordame non sarà mai strappato.

Is 33:20 in tutte le versioni Mostra capitolo

Ezechiele 45:17

Al principe toccherà di fornire gli olocausti, le offerte e le libazioni per le feste, per i noviluni, per i sabati, per tutte le solennità della casa d'Israele. Egli provvederà il sacrificio espiatorio, l'offerta, l'olocausto e il sacrificio di riconoscenza, per fare la propiziazione per la casa d'Israele".

Ez 45:17 in tutte le versioni Mostra capitolo

Ezechiele 46:9

Ma quando il popolo del paese verrà davanti al SIGNORE nelle solennità, chi sarà entrato per la via della porta settentrionale per prostrarsi, uscirà per la via della porta meridionale; chi sarà entrato per la via della porta meridionale uscirà per la via della porta settentrionale; nessuno se ne tornerà per la via della porta per la quale sarà entrato, ma uscirà per la porta opposta.

Ez 46:9 in tutte le versioni Mostra capitolo

Ezechiele 46:11

Nelle feste e nelle solennità, l'offerta sarà di un efa per il toro, di un efa per il montone, per gli agnelli quello che vorrà dare, e un hin d'olio per efa.

Ez 46:11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Osea 2:11

Farò cessare tutte le sue gioie, le sue feste, i suoi noviluni, i suoi sabati e tutte le sue solennità.

Os 2:11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Osea 9:5

Che farete nei giorni delle solennità
e nei giorni di festa del SIGNORE?

Os 9:5 in tutte le versioni Mostra capitolo

Osea 12:10

«Ma io sono il SIGNORE, il tuo Dio, fin dal paese d'Egitto;
io ti farò ancora abitare in tende, come nei giorni di solennità».

Os 12:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata