Non capisco la versione C.E.I.

Uria

Questa espressione appare in 35 versetti:

2Samuele 11:3

Davide mandò a chiedere chi fosse la donna. Gli dissero: «È Bat-Sceba, figlia di Eliam, moglie di Uria, l'Ittita».

2Sam 11:3 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:6

Allora Davide fece dire a Ioab: «Mandami Uria, l'Ittita». Ioab mandò Uria da Davide.

2Sam 11:6 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:7

Quando Uria giunse da Davide, questi gli chiese come stavano Ioab e il popolo e come andava la guerra.

2Sam 11:7 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:8

Poi Davide disse a Uria: «Scendi a casa tua e lavati i piedi». Uria uscì dal palazzo reale e gli furono mandate dietro delle vivande del re.

2Sam 11:8 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:9

Ma Uria dormì alla porta del palazzo del re con tutti i servi del suo signore, e non scese a casa sua.

2Sam 11:9 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:10

Ciò fu riferito a Davide. Gli dissero: «Uria non è sceso a casa sua». Allora Davide disse a Uria: «Tu hai fatto un lungo viaggio. Perché dunque non sei sceso a casa tua?»

2Sam 11:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:11

Uria rispose a Davide: «L'arca, Israele e Giuda stanno sotto le tende, Ioab mio signore e i suoi servi sono accampati in aperta campagna e io entrerei in casa mia per mangiare, bere e per coricarmi con mia moglie? Com'è vero che il SIGNORE vive e che anche tu vivi, io non farò questo!»

2Sam 11:11 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:12

Davide disse a Uria: «Trattieniti qui anche oggi, e domani ti lascerò partire». Così Uria rimase a Gerusalemme quel giorno e il giorno seguente.

2Sam 11:12 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:13

Davide lo invitò a mangiare e a bere con sé; lo ubriacò, e la sera Uria uscì per andarsene a dormire sul suo lettuccio con i servi del suo signore, ma non scese a casa sua.

2Sam 11:13 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:14

La mattina seguente, Davide scrisse una lettera a Ioab e gliela mandò per mezzo d'Uria.

2Sam 11:14 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:15

Nella lettera aveva scritto così: «Mandate Uria al fronte, dove più infuria la battaglia; poi ritiratevi da lui, perché egli resti colpito e muoia».

2Sam 11:15 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:16

Ioab dunque, assediando la città, pose Uria nel luogo dove sapeva che il nemico aveva degli uomini valorosi.

2Sam 11:16 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:17

Gli uomini della città fecero una sortita e attaccarono Ioab; parecchi del popolo, della gente di Davide, caddero e perì anche Uria l'Ittita.

2Sam 11:17 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:21

Chi fu che uccise Abimelec, figlio di Ierubbeset? Non fu una donna che gli gettò addosso un pezzo di macina dalle mura, in modo che morì a Tebes? Perché vi siete avvicinati così alle mura?" Tu allora gli dirai: "Anche il tuo servo Uria, l'Ittita, è morto"».

2Sam 11:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:24

allora gli arcieri tirarono sulla tua gente dalle mura e parecchi della gente del re perirono, e Uria, l'Ittita, tuo servo, perì anche lui».

2Sam 11:24 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 11:26

Quando la moglie di Uria udì che suo marito era morto, lo pianse.

2Sam 11:26 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 12:9

Perché dunque hai disprezzato la parola del SIGNORE, facendo ciò che è male ai suoi occhi? Tu hai fatto uccidere Uria, l'Ittita, hai preso per te sua moglie e hai ucciso lui con la spada dei figli di Ammon.

2Sam 12:9 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 12:10

Ora dunque la spada non si allontanerà mai dalla tua casa, perché tu mi hai disprezzato e hai preso per te la moglie di Uria, l'Ittita".

2Sam 12:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 12:15

De 3:23-27 (Mt 1:6; 1Cr 22:6-10)
Il SIGNORE colpì il bambino che la moglie di Uria aveva partorito a Davide, ed esso cadde gravemente ammalato.

2Sam 12:15 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 23:39

Uria, l'Ittita. In tutto trentasette.

2Sam 23:39 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Re 15:5

perché Davide aveva fatto ciò che è giusto agli occhi del SIGNORE, e non si era scostato in nulla dai suoi comandamenti per tutto il tempo della sua vita, salvo nel fatto di Uria, l'Ittita.

1Re 15:5 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Re 16:10

Allora il re Acaz andò a Damasco, incontro a Tiglat-Pileser, re d'Assiria; e dopo aver visto l'altare che era a Damasco, il re Acaz mandò al sacerdote Uria il disegno e il modello di quell'altare, in tutti i suoi particolari.

2Re 16:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Re 16:11

Il sacerdote Uria costruì un altare, esattamente secondo il modello che il re Acaz gli aveva mandato da Damasco; e il sacerdote Uria lo costruì prima del ritorno del re Acaz da Damasco.

2Re 16:11 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Re 16:15

Il re Acaz diede quest'ordine al sacerdote Uria: «Fa' bruciare sull'altare grande l'olocausto del mattino e l'offerta della sera, l'olocausto del re e la sua oblazione, gli olocausti di tutto il popolo del paese e le sue oblazioni; versaci le loro libazioni, e spandivi tutto il sangue degli olocausti e tutto il sangue dei sacrifici; ma quanto all'altare di bronzo deciderò io».

2Re 16:15 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Re 16:16

Il sacerdote Uria fece tutto quello che il re Acaz gli aveva comandato.

2Re 16:16 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Cronache 11:41

Uria l'Ittita.
Zabad figlio di Alai.

1Cr 11:41 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esdra 8:33

il quarto giorno pesammo nella casa del nostro Dio l'argento, l'oro e gli utensili, che consegnammo al sacerdote Meremot figlio di Uria; con lui era Eleazar, figlio di Fineas, e con loro erano i Leviti Iozabad, figlio di Iesua, e Noadia, figlio di Binnu.

Esd 8:33 in tutte le versioni Mostra capitolo

Neemia 3:4

Accanto a loro lavorò alle riparazioni Meremot, figlio di Uria, figlio di Accos; accanto a loro lavorò alle riparazioni Mesullam, figlio di Berechia, figlio di Mesezabeel; accanto a loro lavorò alle riparazioni Sadoc, figlio di Baana;

Ne 3:4 in tutte le versioni Mostra capitolo

Neemia 3:21

Dopo di lui Meremot, figlio di Uria, figlio di Accoz, ne restaurò un'altra parte, dalla porta della casa di Eliasib fino all'estremità della casa di Eliasib.

Ne 3:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Neemia 8:4

Esdra, lo scriba, stava sopra un palco di legno, che era stato fatto apposta; accanto a lui stavano, a destra, Mattitia, Sema, Anania, Uria, Chilchia e Maaseia; a sinistra, Pedaia, Misael, Malchia, Casum, Casbaddana, Zaccaria e Mesullam.

Ne 8:4 in tutte le versioni Mostra capitolo

Isaia 8:2

Mi scelsi come testimoni fedeli il sacerdote Uria e Zaccaria, figlio di Ieberechia.

Is 8:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Geremia 26:20

Vi fu anche un altro uomo che profetizzò nel nome del SIGNORE: Uria, figlio di Semaia di Chiriat-Iearim, il quale profetizzò contro questa città e contro questo paese, in tutto e per tutto come Geremia.

Ger 26:20 in tutte le versioni Mostra capitolo

Geremia 26:21

Il re Ioiachim, tutti i suoi uomini prodi e tutti i suoi capi udirono le sue parole; il re cercò di farlo morire; ma Uria lo seppe, ebbe paura, fuggì e andò in Egitto.

Ger 26:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Geremia 26:23

Questi trassero Uria fuori d'Egitto, e lo condussero al re Ioiachim, il quale lo colpì con la spada, e gettò il suo cadavere fra le sepolture dei figli del popolo.

Ger 26:23 in tutte le versioni Mostra capitolo

Matteo 1:6

e Iesse generò Davide, il re.
Davide generò Salomone da quella che era stata moglie di Uria;

Mat 1:6 in tutte le versioni Mostra capitolo


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata