Non capisco la versione C.E.I.

Voto

Questa espressione appare in 50 versetti:

Genesi 28:20

Giacobbe fece un voto, dicendo: «Se Dio è con me, se mi protegge durante questo viaggio che sto facendo, se mi dà pane da mangiare e vesti da coprirmi,

Gen 28:20 in tutte le versioni Mostra capitolo

Genesi 31:13

Io sono il Dio di Betel, dove tu versasti dell'olio su una pietra commemorativa e mi facesti un voto. Ora àlzati, parti da questo paese e torna al tuo paese natìo"».

Gen 31:13 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 22:18

«Parla ad Aaronne, ai suoi figli, a tutti i figli d'Israele, e di' loro: "Chiunque, sia della casa d'Israele o sia straniero in Israele, presenti in olocausto al SIGNORE un'offerta per qualche voto o per qualche dono volontario

Le 22:18 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 22:21

Quando uno offrirà al SIGNORE un sacrificio di riconoscenza, di buoi o di pecore, sia per sciogliere un voto, sia come offerta volontaria, la vittima, per essere gradita, dovrà essere perfetta: non dovrà avere difetti.

Le 22:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 22:23

Potrai presentare come offerta volontaria un bue o una pecora che abbia un membro troppo lungo o troppo corto; ma, come offerta per un voto, non sarebbe gradita.

Le 22:23 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 27:2

«Parla ai figli d'Israele e di' loro:
"Se qualcuno farà un voto per consacrare una persona al SIGNORE, tu ne stimerai il costo.

Le 27:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 27:8

Se chi ha fatto il voto è troppo povero per pagare la somma fissata da te, lo si farà presentare al sacerdote, il quale lo tasserà. Il sacerdote farà una stima, in proporzione dei mezzi di colui che ha fatto il voto.

Le 27:8 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 27:28

Nondimeno, tutto ciò che uno avrà consacrato al SIGNORE per voto d'interdetto, fra le cose che gli appartengono, si tratti di una persona, di un animale o di un pezzo di terra del suo patrimonio, non potrà essere né venduto, né riscattato; ogni interdetto è cosa interamente consacrata al SIGNORE.

Le 27:28 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 27:29

Nessuna persona consacrata per voto di interdetto potrà essere riscattata; dovrà essere messa a morte.

Le 27:29 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 6:2

«Parla ai figli d'Israele e di' loro: "Quando un uomo o una donna avrà fatto un voto speciale, il voto di nazireato,

Nu 6:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 6:5

Per tutto il tempo del suo voto di nazireato il rasoio non passerà sul suo capo; fino a che siano compiuti i giorni per i quali egli si è consacrato al SIGNORE, sarà santo; si lascerà crescere liberamente i capelli sul capo.

Nu 6:5 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 6:21

Tale è la legge relativa a colui che ha fatto voto di nazireato, tale è la sua offerta al SIGNORE per il suo nazireato, oltre a quello che i suoi mezzi gli permetteranno di fare. Egli agirà secondo il voto che avrà fatto, conformemente alla legge del suo nazireato"».

Nu 6:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 15:3

e offrirete al SIGNORE un sacrificio consumato dal fuoco, olocausto o sacrificio, per adempimento d'un voto o come offerta volontaria o nelle vostre feste solenni, per fare un profumo soave al SIGNORE con il vostro bestiame grosso o minuto,

Nu 15:3 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 15:8

Se offri un toro come olocausto o come sacrificio, per adempimento di un voto o come sacrificio di riconoscenza al SIGNORE,

Nu 15:8 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 21:2

Allora Israele fece un voto al SIGNORE e disse: «Se tu dai nelle mie mani questo popolo, le loro città saranno da me votate allo sterminio».

Nu 21:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 21:3

Il SIGNORE ascoltò la voce d'Israele e gli diede nelle mani i Cananei; Israele votò allo sterminio i Cananei e le loro città e a quel luogo fu messo il nome di Corma.

Nu 21:3 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 30:2

«Questo è l'ordine dato dal SIGNORE: quando uno avrà fatto un voto al SIGNORE o avrà con giuramento assunto un solenne impegno, non verrà meno alla sua parola, ma metterà in pratica tutto quello che ha promesso.

Nu 30:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 30:3

(Ef 5:22-24; 1Ti 2:11-14)
Così pure quando una donna, ancora giovane e nella casa di suo padre, avrà fatto un voto al SIGNORE e avrà assunto un solenne impegno,

Nu 30:3 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 30:4

se il padre, avendo conoscenza del voto di lei e dell'impegno che ha assunto, non dice nulla a questo proposito, tutti i voti di lei saranno validi e saranno validi tutti gli impegni che ha assunto.

Nu 30:4 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 30:8

Ma se il marito, il giorno che ne viene a conoscenza, le fa opposizione, egli annullerà il voto che lei ha fatto, e la promessa che ha proferito alla leggera per la quale si è impegnata; e il SIGNORE gliela condonerà.

Nu 30:8 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 30:9

Ma il voto di una vedova o di una donna ripudiata, qualunque sia l'impegno che ha assunto, rimarrà valido.

Nu 30:9 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 30:13

Il marito può convalidare o annullare qualunque voto e qualunque giuramento, per il quale la moglie si è impegnata a mortificare la sua persona.

Nu 30:13 in tutte le versioni Mostra capitolo

Deuteronomio 12:11

Allora porterete al luogo che il SIGNORE, il vostro Dio, avrà scelto per dimora del suo nome, tutto quello che vi comando: i vostri olocausti e i vostri sacrifici, le vostre decime, quello che le vostre mani avranno prelevato, e tutte le offerte scelte che avrete consacrato per voto al SIGNORE.

De 12:11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Deuteronomio 12:17

Non potrai mangiare entro le tue città le decime del tuo frumento, del tuo mosto, del tuo olio, né i primogeniti dei tuoi armenti e delle tue greggi, né ciò che avrai consacrato per voto, né le tue offerte volontarie, né quel che le tue mani avranno prelevato;

De 12:17 in tutte le versioni Mostra capitolo

Deuteronomio 12:26

Ma quanto alle cose che avrai consacrato o promesso per voto, le prenderai e andrai al luogo che il SIGNORE avrà scelto,

De 12:26 in tutte le versioni Mostra capitolo

Deuteronomio 23:18

Non porterai nella casa del SIGNORE tuo Dio, il guadagno di una prostituta né il prezzo di un cane, per sciogliere un qualsiasi voto, poiché sono entrambi abominevoli per il SIGNORE tuo Dio.

De 23:18 in tutte le versioni Mostra capitolo

Deuteronomio 23:21

I voti
(Ec 5:3-5; Nu 30:2-17)
Quando avrai fatto un voto al SIGNORE tuo Dio, non tarderai ad adempierlo poiché il SIGNORE, il tuo Dio, te ne domanderebbe certamente conto e tu saresti colpevole;

De 23:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Deuteronomio 23:23

Mantieni e metti in pratica la parola uscita dalle tue labbra: opera secondo il voto che avrai fatto volontariamente al SIGNORE tuo Dio, e che la tua bocca avrà pronunciato.

De 23:23 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giosuè 6:17

E la città con tutto quel che contiene sarà consacrata al SIGNORE per essere voto di interdetto; soltanto Raab, la prostituta, avrà salva la vita: lei e tutti quelli che saranno in casa con lei, perché nascose i messaggeri che noi avevamo inviati.

Gios 6:17 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giosuè 10:28

In quel medesimo giorno Giosuè prese Maccheda e fece passare a fil di spada la città e il suo re; li votò allo sterminio con tutte le persone che vi si trovavano; non ne lasciò scampare una, e trattò il re di Maccheda come aveva trattato il re di Gerico.

Gios 10:28 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giosuè 10:35

La presero quel medesimo giorno e la misero a fil di spada. In quel giorno Giosuè votò allo sterminio tutte le persone che vi si trovavano, esattamente come aveva fatto a Lachis.

Gios 10:35 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giosuè 10:37

La presero, la misero a fil di spada insieme con il suo re, con tutte le sue città e con tutte le persone che vi si trovavano; non ne lasciò sfuggire una, esattamente come aveva fatto a Eglon; la votò allo sterminio con tutte le persone che vi si trovavano.

Gios 10:37 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giosuè 10:40

Giosuè dunque batté tutto il paese, la contrada montuosa, la regione meridionale, la regione bassa, le pendici e tutti i loro re; non lasciò scampare nessuno, ma votò allo sterminio tutto ciò che aveva vita, come il SIGNORE, il Dio d'Israele, aveva comandato.

Gios 10:40 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giosuè 11:12

Giosuè prese pure tutte le città di quei re e tutti i loro re, li mise a fil di spada e li votò allo sterminio, come aveva ordinato Mosè, servo del SIGNORE.

Gios 11:12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giosuè 11:21

In quel medesimo tempo, Giosuè si mise in marcia e sterminò gli Anachiti della regione montuosa, di Ebron, di Debir, di Anab, di tutta la regione montuosa di Giuda e di tutta la regione montuosa d'Israele; Giosuè li votò allo sterminio con le loro città.

Gios 11:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 11:30

Iefte fece un voto al SIGNORE e disse: «Se tu mi dai nelle mani i figli di Ammon,

Giudic 11:30 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Samuele 1:11

Fece un voto e disse: «O SIGNORE degli eserciti, se hai riguardo all'afflizione della tua serva e ti ricordi di me, se non dimentichi la tua serva e dai alla tua serva un figlio maschio, io lo consacrerò al SIGNORE per tutti i giorni della sua vita e il rasoio non passerà sulla sua testa».

1Sam 1:11 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Samuele 1:21

E quell'uomo, Elcana, salì con tutta la sua famiglia per andare a offrire al SIGNORE il sacrificio annuo e a sciogliere il suo voto.

1Sam 1:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Samuele 15:8

prese vivo Agag, re degli Amalechiti, e votò allo sterminio tutto il popolo, passandolo a fil di spada.

1Sam 15:8 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 15:7

Quattro anni dopo, Absalom disse al re: «Ti prego, lasciami andare a Ebron a sciogliere un voto che ho fatto al SIGNORE.

2Sam 15:7 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 15:8

Infatti, durante la sua residenza a Ghesur, in Siria, il tuo servo fece un voto, dicendo: Se il SIGNORE mi riconduce a Gerusalemme, io servirò il SIGNORE a Ebron».

2Sam 15:8 in tutte le versioni Mostra capitolo

Salmi 132:2

quand'egli giurò al SIGNORE
e fece voto al Potente di Giacobbe, dicendo:

Sal 132:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Proverbi 20:25

È pericoloso per l'uomo prendere alla leggera un impegno sacro,
e riflettere solo dopo aver fatto un voto.

Prov 20:25 in tutte le versioni Mostra capitolo

Ecclesiaste 5:4

Quando hai fatto un voto a Dio, non indugiare ad adempierlo; perché egli non si compiace degli stolti; adempi il voto che hai fatto.

Ec 5:4 in tutte le versioni Mostra capitolo

Atti 18:18

Paolo ritorna ad Antiochia
At 21:23-26; 20:16; 14:26
Quanto a Paolo, dopo essersi trattenuto ancora molti giorni, prese commiato dai fratelli e, dopo essersi fatto radere il capo a Cencrea, perché aveva fatto un voto, s'imbarcò per la Siria con Priscilla e Aquila.

At 18:18 in tutte le versioni Mostra capitolo

Atti 21:23

Fa' dunque quello che ti diciamo: noi abbiamo quattro uomini che hanno fatto un voto;

At 21:23 in tutte le versioni Mostra capitolo

Atti 23:12

Congiura contro Paolo
At 9:23-25; Sl 3; 59:4; 2Co 11:23, 26
Quando fu giorno, i Giudei ordirono una congiura, e con imprecazioni contro se stessi fecero voto di non mangiare né bere finché non avessero ucciso Paolo.

At 23:12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Atti 23:14

Si presentarono ai capi dei sacerdoti e agli anziani, e dissero: «Abbiamo fatto voto, scagliando l'anatema contro noi stessi, di non mangiare nulla finché non abbiamo ucciso Paolo.

At 23:14 in tutte le versioni Mostra capitolo

Atti 23:21

ma tu non dar retta a loro, perché più di quaranta uomini di loro gli tendono un agguato e con imprecazioni contro se stessi hanno fatto voto di non mangiare né bere, finché non lo abbiano ucciso; e ora sono già pronti, aspettando il tuo consenso».

At 23:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Atti 26:10

Questo infatti feci a Gerusalemme; e avendone ricevuta l'autorizzazione dai capi dei sacerdoti, io rinchiusi nelle prigioni molti santi; e, quand'erano messi a morte, io davo il mio voto.

At 26:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata