sacerdote

in gen1:1-ap22:21 (C.E.I.)

Questa espressione appare in 486 versetti (i versetti 101-150 sono mostrati):

Mostra i versetti 51-100

Mostra i versetti 151-200

Levitico 14,12

Il sacerdote prenderà uno degli agnelli e l'offrirà come sacrificio di riparazione, con il log d'olio, e li agiterà come offerta da agitare secondo il rito davanti al Signore.

Le 14,12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,13

Poi immolerà l'agnello nel luogo dove si immolano le vittime espiatorie e gli olocausti, cioè nel luogo sacro poiché il sacrificio di riparazione è per il sacerdote, come quello espiatorio: è cosa sacrosanta.

Le 14,13 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,14

Il sacerdote prenderà sangue del sacrificio di riparazione e bagnerà il lobo dell'orecchio destro di colui che si purifica, il pollice della mano destra e l'alluce del piede destro.

Le 14,14 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,17

E del rimanente olio che tiene nella palma della mano, il sacerdote bagnerà il lobo dell'orecchio destro di colui che si purifica, il pollice della destra e l'alluce del piede destro, sopra il sangue del sacrificio di riparazione.

Le 14,17 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,18

Il resto dell'olio che ha nella palma, il sacerdote lo verserà sul capo di colui che si purifica; così farà per lui il rito espiatorio davanti al Signore.

Le 14,18 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,19

Poi il sacerdote offrirà il sacrificio espiatorio e compirà l'espiazione per colui che si purifica della sua immondezza; quindi immolerà l'olocausto.

Le 14,19 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,20

Offerto l'olocausto e l'oblazione sull'altare, il sacerdote eseguirà per lui il rito espiatorio e sarà mondo.

Le 14,20 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,23

L'ottavo giorno porterà per la sua purificazione queste cose al sacerdote, all'ingresso della tenda del convegno, davanti al Signore.

Le 14,23 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,24

Il sacerdote prenderà l'agnello del sacrificio di riparazione e il log d'olio e li agiterà come offerta da agitare ritualmente davanti al Signore.

Le 14,24 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,26

Il sacerdote si verserà di quell'olio sulla palma della mano sinistra.

Le 14,26 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,29

Il resto dell'olio che ha nella palma della mano, il sacerdote lo verserà sul capo di colui che si purifica, per fare espiazione per lui davanti al Signore.

Le 14,29 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,31

delle vittime che ha in mano, una l'offrirà come sacrificio espiatorio e l'altra come olocausto, insieme con l'oblazione; il sacerdote farà il rito espiatorio davanti al Signore per lui.

Le 14,31 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,35

il padrone della casa andrà a dichiararlo al sacerdote, dicendo: Mi pare che in casa mia ci sia come della lebbra.

Le 14,35 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,36

Allora il sacerdote ordinerà di sgomberare la casa prima che egli vi entri per esaminare la macchia sospetta perché quanto è nella casa non diventi immondo. Dopo questo, il sacerdote entrerà per esaminare la casa.

Le 14,36 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,38

il sacerdote uscirà dalla casa, alla porta, e farà chiudere la casa per sette giorni.

Le 14,38 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,39

Il settimo giorno il sacerdote vi tornerà e se, esaminandola, riscontrerà che la macchia si è allargata sulle pareti della casa,

Le 14,39 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,40

il sacerdote ordinerà che si rimuovano le pietre intaccate e si gettino in luogo immondo, fuori di città.

Le 14,40 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,44

il sacerdote entrerà ad esaminare la casa; trovato che la macchia vi si è allargata, nella casa vi è lebbra maligna; la casa è immonda.

Le 14,44 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 14,48

Se invece il sacerdote che è entrato nella casa e l'ha esaminata, riscontra che la macchia non si è allargata nella casa, dopo che la casa è stata intonacata, dichiarerà la casa monda, perché la macchia è risanata.

Le 14,48 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 15,14

L'ottavo giorno, prenderà due tortore o due colombi, verrà davanti al Signore, all'ingresso della tenda del convegno, e li darà al sacerdote,

Le 15,14 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 15,15

il quale ne offrirà uno come sacrificio espiatorio, l'altro come olocausto; il sacerdote compirà per lui il rito espiatorio davanti al Signore per la sua gonorrea.

Le 15,15 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 15,29

L'ottavo giorno prenderà due tortore o due colombi e li porterà al sacerdote all'ingresso della tenda del convegno.

Le 15,29 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 15,30

Il sacerdote ne offrirà uno come sacrificio espiatorio e l'altro come olocausto e farà per lei il rito espiatorio, davanti al Signore, per il flusso che la rendeva immonda.

Le 15,30 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 16,32

Il sacerdote che ha ricevuto l'unzione ed è rivestito del sacerdozio al posto di suo padre, compirà il rito espiatorio; si vestirà delle vesti di lino, delle vesti sacre.

Le 16,32 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 17,5

Perciò gli Israeliti, invece d'immolare, come fanno, le loro vittime nei campi, li portino al Signore, presentandoli al sacerdote all'ingresso della tenda del convegno, e li offrano al Signore come sacrifici di comunione.

Le 17,5 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 17,6

Il sacerdote ne spanderà il sangue sull'altare del Signore, all'ingresso della tenda del convegno, e brucerà il grasso in profumo soave per il Signore.

Le 17,6 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 19,22

con questo ariete il sacerdote farà per lui il rito espiatorio davanti al Signore per il peccato da lui commesso; il peccato commesso gli sarà perdonato.

Le 19,22 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 21,1

Il Signore disse a Mosè: «Parla ai sacerdoti, figli di Aronne, e riferisci loro: Un sacerdote non dovrà rendersi immondo per il contatto con un morto della sua parentela,

Le 21,1 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 21,8

Tu considererai dunque il sacerdote come santo, perché egli offre il pane del tuo Dio: sarà per te santo, perché io, il Signore, che vi santifico, sono santo.

Le 21,8 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 21,9

Se la figlia di un sacerdote si disonora prostituendosi, disonora suo padre; sarà arsa con il fuoco.

Le 21,9 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 21,10

Il sacerdote, quello che è il sommo tra i suoi fratelli, sul capo del quale è stato sparso l'olio dell'unzione e ha ricevuto l'investitura, indossando le vesti sacre, non dovrà scarmigliarsi i capelli né stracciarsi le vesti.

Le 21,10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 21,21

Nessun uomo della stirpe del sacerdote Aronne, con qualche deformità, si accosterà ad offrire i sacrifici consumati dal fuoco in onore del Signore. Ha un difetto: non si accosti quindi per offrire il pane del suo Dio.

Le 21,21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 22,8

Il sacerdote non mangerà carne di bestia morta naturalmente o sbranata, per non rendersi immondo. Io sono il Signore.

Le 22,8 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 22,10

Nessun estraneo mangerà le cose sante: né l'ospite di un sacerdote o il salariato potrà mangiare le cose sante.

Le 22,10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 22,11

Ma una persona, che il sacerdote avrà comprata con il denaro, ne potrà mangiare: così anche quelli che gli sono nati in casa: questi potranno mangiare il suo pane.

Le 22,11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 22,12

La figlia di un sacerdote, sposata con un estraneo, non potrà mangiare le cose sante offerte mediante il rito dell'elevazione.

Le 22,12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 22,13

Se invece la figlia del sacerdote è rimasta vedova o è stata ripudiata e non ha figli, se torna a stare da suo padre come quando era giovane, potrà mangiare il pane del padre; mentre nessun estraneo al sacerdozio potrà mangiarne.

Le 22,13 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 22,14

Se uno mangia per errore una cosa santa, darà al sacerdote il valore della cosa santa, aggiungendovi un quinto.

Le 22,14 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 23,10

«Parla agli Israeliti e ordina loro: Quando sarete entrati nel paese che io vi dò e ne mieterete la messe, porterete al sacerdote un covone, come primizia del vostro raccolto;

Le 23,10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 23,11

il sacerdote agiterà con gesto rituale il covone davanti al Signore, perché sia gradito per il vostro bene; il sacerdote l'agiterà il giorno dopo il sabato.

Le 23,11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 23,20

Il sacerdote agiterà ritualmente gli agnelli insieme con il pane delle primizie come offerta da agitare davanti al Signore; tanto i pani, quanto i due agnelli consacrati al Signore saranno riservati al sacerdote.

Le 23,20 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 27,8

Se colui che ha fatto il voto è troppo povero per pagare la somma fissata da te, sarà presentato al sacerdote e il sacerdote ne farà la stima. Il sacerdote farà la stima in proporzione dei mezzi di colui che ha fatto il voto.

Le 27,8 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 27,11

Se invece si tratta di qualunque animale immondo di cui non si può fare offerta al Signore, l'animale sarà presentato davanti al sacerdote;

Le 27,11 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 27,12

egli ne farà la stima, secondo che l'animale sarà buono o cattivo e si starà alla stima stabilita dal sacerdote.

Le 27,12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 27,14

Se uno consacra la sua casa come cosa sacra al Signore, il sacerdote ne farà la stima secondo che essa sarà buona o cattiva; si starà alla stima stabilita dal sacerdote.

Le 27,14 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 27,18

ma se la consacra dopo il giubileo, il sacerdote ne valuterà il prezzo in ragione degli anni che rimangono fino al giubileo e si farà una detrazione dalla stima.

Le 27,18 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 27,21

ma quel pezzo di terra, quando al giubileo il compratore ne uscirà, sarà sacro al Signore, come un campo votato allo sterminio, e diventerà proprietà del sacerdote.

Le 27,21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 27,23

il sacerdote valuterà la misura del prezzo fino all'anno del giubileo; quel tale pagherà il giorno stesso il prezzo fissato, come cosa consacrata al Signore.

Le 27,23 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 3,6

«Fa' avvicinare la tribù dei leviti e presentala al sacerdote Aronne, perché sia al suo servizio.

Nu 3,6 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 3,32

Il capo supremo dei leviti era Eleazaro, figlio del sacerdote Aronne; egli aveva la sorveglianza di quelli che attendevano alla custodia del santuario.

Nu 3,32 in tutte le versioni Mostra capitolo

Dimensione testo:

Mostra i versetti 51-100

Mostra i versetti 151-200


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata