PAROLA VIVENTE

Ebrei 4:12

Scritto da mario.castaldo.

25/2/2008

Numero di voti per questo studio: 0


Parola Vivente

Ebrei 4:12 Infatti la parola di Dio è vivente ed efficace, più affilata di qualunque spada a doppio taglio, e penetrante fino a dividere l'anima dallo spirito, le giunture dalle midolla; essa giudica i sentimenti e i pensieri del cuore.

A differenza di altri libri dogmatici, La Bibba è l’essenza stessa di Dio, il Suo pensiero, le Sue Parole. L’uomo attraverso la Parola di Dio è proiettato nell’eterno piano di Dio in quanto opera di Cristo Gesù.
La Parola di Dio è innanzitutto la Persona di Gesù Cristo, considerato dalla Bibbia stessa la Parola fatta carne, o Parola Eterna di Dio quindi è doveroso per il credente avere riverenza e rispetto non per un libro ma per Dio stesso.

o Essa è sempre Stata o E’ l’Avvocato presso il Padre
o Attraverso di Essa ogni cosa fu o Il Consigliere Ammirabile.
o Per mezzo di questa Parola ogni cosa sussiste o E’ il Giusto Giudice che giudica con discernimento i segreti del cuore dell’uomo.
o Nel consiglio eterno di Dio, la Parola stipulò un patto di Salvezza per il genere umano. Gesù Cristo è la Parola vivente
Ap. 19:13; 1:16; Giov 1;

La Parola di Dio non è quindi solo divenuta carne ma pure Scrittura. La Bibbia, per volontà di Dio è depositaria unica della Sua Parola ed è investita dalla Sua stessa Autorità.

1. Parola Vivente ed Efficace
La Parola di Dio quindi ha Autorità e potere Eterno per conoscere appieno il cuore dell’uomo. Quello che a l’uomo è oscuro a Dio è chiaro. Davanti a Lui ogni uomo è “nudo scoperto” (Ebrei 4:13). E inutile nascondersi dalla Sua Presenza perché Egli sa ogni cosa. Il Suo potere nel tempo non si è affievolito ma continua ad Essere in Eterno. Inoltre il Suo intervento preciso come il bisturi nelle mani del Grande Chirurgo è efficace per rimuovere ogni male,e donare Salute spirituale. (1 Pietro 1:23)

2. Parola Penetrante
“E’ più affilata di una spada a doppio taglio. Nel tempo non ha perso la Sua tempra è la Stessa Parola che “tagliava” il peccato di un tempo lo fa ancora oggi. (Galati 6:7)
E’ inutile pensare che i tempi sono cambiati perché Cristo non cambia mai
Gesù ha il potere di entrare in profondità dell’essere umano perché non solo Egli è Dio ma anche è Colui che ci ha creato (Dio disse: … ed ogni cosa fu). Il testo in esame è molto preciso in questo infatti: “e penetrante fino a dividere l'anima dallo spirito, le giunture dalle midolla”

3. Parola che Giudica
Come l’anima e lo spirito dell’uomo sono invisibili e i legamenti e il midollo sono coperti La Parola di Dio è cosi affilata che raggiungere i luoghi più nascosti dell’uomo.
Crea divisione tra anima e spirito, tra quello che è carnale da quello che è spirituale; divisione tra l’agire e l’essere stesso dell’uomo; ogni cosa davanti a Lui è palese. Ed ha ogni Autorità per giudicare le opere di ognuno. (2 Corinzi 5:10)

C.H. Spurgeon diceva: "Prendete un qualsiasi altro libro oltre alla Bibbia, e vi potrà anche essere in esso una qualche misura di potenza, ma non vi sarà quell'indescrivibile vitalità che respira, parla, esorta, e conquista di quel sacro volume. E' un seme vivente ed incorruttibile... è sempre fresca, nuova e piena di forza; … La Parola di Dio è dunque cosa troppo sacra, e la predicazione cosa troppo solenne per giocarci, come alcuni fanno rendendo i loro sermoni occasione di piacevole intrattenimento e di fine oratoria, quando non sono riempiti di inutili parole, vaghe astrazioni e noiose trattazioni”

Conclusione:
Badiamo dunque di non cadere nel laccio del nemico pensando che la Bibbia non è altro che un libro. In Essa c’è il ritratto di ogni uomo, la vera immagine dell’essere umano ma soprattutto è l’Essenza stessa di Dio. Ogni giorno impegniamoci a non disonorare la Parola di Dio perché facendo cosi offendiamo Gesù stesso e la verità non è in noi. Ricorda che solo a Dio bisognerà rendere conto e solo da Lui aspettiamoci l’approvazione I Cor. 4:5). Oh, quanto amo la tua legge! È la mia meditazione di tutto il giorno. (Salmi 119:97)

Mario Castaldo