Nuova Riveduta:

1Corinzi 10:32

Non date motivo di scandalo né ai Giudei, né ai Greci, né alla chiesa di Dio;

C.E.I.:

1Corinzi 10:32

Non date motivo di scandalo né ai Giudei, né ai Greci, né alla Chiesa di Dio;

Nuova Diodati:

1Corinzi 10:32

Non date motivo di scandalo né ai Giudei, né ai Greci, né alla chiesa di Dio;

Bibbia della Gioia:

1Corinzi 10:32

Perciò, fate in modo di non scandalizzare né Ebrei né pagani, e neppure cristiani.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

1Corinzi 10:32

Non siate d'intoppo né ai Giudei, né ai Greci, né alla Chiesa di Dio:

Diodati:

1Corinzi 10:32

Siate senza dare intoppo nè a' Giudei, nè a' Greci, nè alla chiesa di Dio.

Commentario:

1Corinzi 10:32

Fate di non dare intoppo nè ai Giudei, nè ai Greci, nè alla Chiesa di Dio:

a nessuna delle varie categorie religiose di uomini con cui venite a contatto 2Corinzi 6:3; 1Corinzi 9:19-22.

Riferimenti incrociati:

1Corinzi 10:32

1Co 10:33; 8:13; Rom 14:13; 2Co 6:3; Fili 1:10
1Co 11:22; At 20:28; 1Ti 3:5,15

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata