Nuova Riveduta:

1Corinzi 15:5

che apparve a Cefa, poi ai dodici.

C.E.I.:

1Corinzi 15:5

e che apparve a Cefa e quindi ai Dodici.

Nuova Diodati:

1Corinzi 15:5

e che apparve a Cefa e poi ai dodici.

Bibbia della Gioia:

1Corinzi 15:5

Gesù apparve a Pietro e più tardi agli apostoli.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

1Corinzi 15:5

che apparve a Cefa, poi ai Dodici.

Diodati:

1Corinzi 15:5

E ch'egli apparve a Cefa, e dipoi a' dodici.

Commentario:

1Corinzi 15:5

Luca dice che prima di salire al cielo, Cristo si fece vedere ai suoi discepoli per lo spazio di quaranta giorni Atti 1:3. Paolo allo scopo di stabilire saldamente il fatto della risurrezione di Cristo, ricorda qui alcune delle apparizioni più importanti.

e che apparve a

(o si fece vedere da, cfr. Atti 9:17; 26:16)

Cefa.

Questa apparizione è mentovata incidentalmente da Luca 24:34 come avvenuta nel giorno stesso in cui Gesù risuscitò, e dopo quelle della mattina a Maria Maddalena ed alle donne, ricordate nei Vangeli. e

dipoi ai Dodici

ossia agli apostoli riuniti. In realtà, dopo il tradimento di Giuda, erano ridotti a undici e, nella prima apparizione, la sera del giorno della risurrezione, mancava anche Toma Giovanni 20:24-29; ma la designazione «i dodici» restò ad indicare il collegio degli apostoli.

Riferimenti incrociati:

1Corinzi 15:5

Lu 24:34,35
1Co 1:12; 3:22; 9:5; Giov 1:42
Mar 16:14; Lu 24:36-49; Giov 20:19-26; At 1:2-14; 10:41


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata