Nuova Riveduta:

1Pietro 2:15

Perché questa è la volontà di Dio: che, facendo il bene, turiate la bocca all'ignoranza degli uomini stolti.

C.E.I.:

1Pietro 2:15

Perché questa è la volontà di Dio: che, operando il bene, voi chiudiate la bocca all'ignoranza degli stolti.

Nuova Diodati:

1Pietro 2:15

perché questa è la volontà di Dio, che, facendo il bene, turiate la bocca all'ignoranza degli uomini stolti.

Bibbia della Gioia:

1Pietro 2:15

È la volontà di Dio che, vivendo nel modo giusto, chiudiate la bocca a quelli che stupidamente condannano il Vangelo senza conoscerlo, senza averne sperimentato la potenza.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

1Pietro 2:15

Poiché questa è la volontà di Dio: che, facendo il bene, turiate la bocca alla ignoranza degli uomini stolti;

Diodati:

1Pietro 2:15

Perciocchè tale è la volontà di Dio: che facendo bene, turiate la bocca all'ignoranza degli uomini stolti;

Commentario:

1Pietro 2:15

Poichè questa è la volontà di Dio: che facendo il bene, turiate la bocca all'ignoranza degli uomini stolti;

L'adempimento leale dei loro doveri di cittadini è mezzo efficace di far tacere le calunnie lanciate contro i cristiani da uomini ignoranti e stolti che, non conoscendo i principii del cristianesimo, e considerando la religione come cosa esterna in cui non ha che vedere la coscienza, accusano i cristiani d'esser ribelli allo Stato perchè non praticano la religione dell'Imperatore e della maggioranza. Così, in Tessalonica, i Giudei accusano Paolo ed i suoi compagni "di far contro agli statuti di Cesare dicendo che c'è un altro re, Gesù". È volontà di Dio che i credenti chiudano la bocca, come si fa colla museruola ( φιμουν) ai calunniatori, col fare il bene, cioè coll'ubbidire in tutte le cose che son di competenza dell'autorità. Quando l'autorità terrena invadesse il campo della coscienza ed esigesse cosa contraria al "bene", cioè alla legge suprema di Dio, allora soltanto sarebbe legittima, anzi doverosa la disubbidienza, poichè, come Pietro stesso ebbe a dichiarare davanti al Sinedrio, "Meglio è ubbidire a Dio che agli uomini" Atti 4:19; 5:29.

Riferimenti incrociati:

1Pietro 2:15

1P 4:2; Ef 6:6,7; 1Te 4:3; 5:18
1P 2:12; Giob 5:16; Sal 107:42; Tit 2:8
1Ti 1:13; 2P 2:12; Giuda 1:10
De 32:6; Giob 2:10; Sal 5:5; Prov 9:6; Ger 4:22; Mat 7:26; 25:2; Rom 1:21; Ga 3:1; Tit 3:3

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata