Nuova Riveduta:

1Re 17:20

Poi invocò il SIGNORE, e disse: «SIGNORE mio Dio, colpisci di sventura anche questa vedova, della quale io sono ospite, facendole morire il figlio?»

C.E.I.:

1Re 17:20

Quindi invocò il Signore: «Signore mio Dio, forse farai del male a questa vedova che mi ospita, tanto da farle morire il figlio?».

Nuova Diodati:

1Re 17:20

Poi invocò l'Eterno e disse: «O Eterno, DIO mio, hai forse colpito di sventura anche questa vedova, che mi ospita, facendole morire il figlio?».

Bibbia della Gioia:

1Re 17:20

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

1Re 17:20

Poi invocò l'Eterno, e disse: 'O Eterno, Iddio mio, colpisci tu di sventura anche questa vedova, della quale io sono ospite, facendole morire il figliuolo?'

Diodati:

1Re 17:20

e gridò al Signore, e disse: Signore Iddio mio, hai tu pure anche afflitta questa vedova, appo la quale io albergo, facendole morire il suo figliuolo?

Commentario:

1Re 17:20

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

1Re 17:20

1Re 18:36,37; Eso 17:4; 1Sa 7:8,9; 2Re 19:4,15; Sal 99:6; Mat 21:22; Giac 5:15-18
Ge 18:23-25; Gios 7:8,9; Sal 73:13,14; Ger 12:1

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata