Nuova Riveduta:

2Corinzi 9:12

Perché l'adempimento di questo servizio sacro non solo supplisce ai bisogni dei santi ma più ancora produce abbondanza di ringraziamenti a Dio;

C.E.I.:

2Corinzi 9:12

Perché l'adempimento di questo servizio sacro non provvede soltanto alle necessità dei santi, ma ha anche maggior valore per i molti ringraziamenti a Dio.

Nuova Diodati:

2Corinzi 9:12

Poiché l'adempimento di questo servizio sacro non solo supplisce alle necessità dei santi, ma produce anche abbondanza di ringraziamenti verso Dio,

Bibbia della Gioia:

2Corinzi 9:12

Allora l'organizzazione di questi aiuti darà due buoni risultati: primo, saranno aiutati quelli che sono poveri; secondo, costoro ringrazieranno di cuore il Signore.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

2Corinzi 9:12

Poiché la prestazione di questo servigio sacro non solo supplisce ai bisogni dei santi ma più ancora produce abbondanza di ringraziamenti a Dio;

Diodati:

2Corinzi 9:12

Poichè l'amministrazione di questo servigio sacro non solo supplisce le necessità de' santi, ma ancora ridonda inverso Iddio per molti ringraziamenti.

Commentario:

2Corinzi 9:12

2Corinzi 9:12-14 Benedizioni spirituali

Il concetto delle benedizioni spirituali connesse colla sovvenzione ai santi. è; volto nei v. seguenti:

Perciocchè il ministerio

(o: servizio)

di questa sacra oblazione non solo serve a colmare le deficienze dei santi, ma ancora sopravanza col suscitare molti rendimenti di grazie a Dio.

La parola indica una funzione pubblica, per lo più sacra: per esemp., la funzione sacerdotale Luca 1:33; Ebrei 8:6; 9:21. Quindi, l'adempimento, di un ministerio, anche di beneficenza cfr. Filippesi 2:17,25; Romani15:27. Qui accenna all'offerta comune delle chiese etniche, la quale riveste carattere sacro per lo spirito cristiano che l'informa. Si può quindi tradurre: «sacra oblazione». Il ministerio, ossia servizio, che organizza, che raccoglie, che dà, che reca a destinazione questo soccorso della carità cristiana, serve anzitutto a «colmare le deficienze dei santi», cioè a provvedere ai loro bisogni, fornendo loro quel ch'essi non hanno per sostentare la vita terrena. Ma oltre al rispondere allo scopo suo immediato, ch'è materiale, esso produce un soprappiù di benedizioni, di natura spirituale, suscitando nel cuore dei beneficati abbondanti ringraziamenti a Dio.

Riferimenti incrociati:

2Corinzi 9:12

2Co 9:1; 8:4
2Co 8:14,15; Fili 2:25; 4:18,19; File 1:4-7; Giac 2:14-16; 1G 3:17

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata