Nuova Riveduta:

2Cronache 7:10

Il ventitreesimo giorno del settimo mese Salomone rimandò alle sue tende il popolo allegro e con il cuore contento per il bene che il SIGNORE aveva fatto a Davide, a Salomone e a Israele, suo popolo.

C.E.I.:

2Cronache 7:10

Il ventitré del settimo mese Salomone congedò il popolo perché tornasse alle sue case contento e con la gioia nel cuore per il bene concesso dal Signore a Davide, a Salomone e a Israele suo popolo.

Nuova Diodati:

2Cronache 7:10

Nel ventitreesimo giorno del settimo mese egli rimandò alle sue tende il popolo allegro e con la gioia nel cuore per il bene che l'Eterno aveva fatto a Davide, a Salomone e a Israele, suo popolo.

Bibbia della Gioia:

2Cronache 7:10

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

2Cronache 7:10

Il ventitreesimo giorno del settimo mese Salomone rimandò alle sue tende il popolo allegro e col cuor contento per il bene che l'Eterno avea fatto a Davide, a Salomone e ad Israele, suo popolo.

Diodati:

2Cronache 7:10

E nel ventesimoterzo giorno del settimo mese, Salomone rimandò alle sue stanze il popolo allegro e lieto di cuore, per lo bene che il Signore avea fatto a Davide ed a Salomone, ed al suo popolo Israele.

Commentario:

2Cronache 7:10

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

2Cronache 7:10

1Re 8:66
2Cron 29:36; 30:26; De 12:7,12,18; 16:11,14; Ne 8:10; Sal 32:11; 33:1; 92:4; 100:2; 105:3; 106:5; At 2:46; 16:34; Fili 4:4
2Cron 6:41; Eso 18:1

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata