Nuova Riveduta:

2Samuele 9:3

Il re gli disse: «C'è ancora qualcuno della casa di Saul al quale io possa far del bene per amore di Dio?» Siba rispose al re: «C'è ancora un figlio di Gionatan, storpio dei piedi».

C.E.I.:

2Samuele 9:3

Il re gli disse: «Non c'è più nessuno della casa di Saul, a cui io possa usare la misericordia di Dio?». Zibà rispose al re: «Vi è ancora un figlio di Giònata storpio dei piedi».

Nuova Diodati:

2Samuele 9:3

Il re poi domandò: «Non c'è più nessuno della casa di Saul, a cui possa usare la bontà di DIO?». Tsiba rispose al re: «C'è ancora un figlio di Gionathan, che ha i piedi storpi».

Bibbia della Gioia:

2Samuele 9:3

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

2Samuele 9:3

Il re gli disse: 'V'è egli più alcuno della casa di Saul a cui io possa far del bene per amor di Dio?' Tsiba rispose al re: 'V'è ancora un figliuolo di Gionathan, storpiato dei piedi'.

Diodati:

2Samuele 9:3

E il re disse: Non vi è egli più alcuno della casa di Saulle, ed io userò inverso lui la benignità di Dio? E Siba disse al re:Vi è ancora un figliuolo di Gionatan, ch'è storpiato de' piedi.

Commentario:

2Samuele 9:3

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

2Samuele 9:3

De 4:37; 10:15; 1Sa 20:14-17; Mat 5:44,45; Lu 6:36; Tit 3:3,4
2Sa 4:4; 19:26

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata