Nuova Riveduta:

2Timoteo 3:11

le mie persecuzioni, le mie sofferenze, quello che mi accadde ad Antiochia, a Iconio e a Listra. Sai quali persecuzioni ho sopportate; e il Signore mi ha liberato da tutte.

C.E.I.:

2Timoteo 3:11

nelle persecuzioni, nelle sofferenze, come quelle che incontrai ad Antiochia, a Icònio e a Listri. Tu sai bene quali persecuzioni ho sofferto. Eppure il Signore mi ha liberato da tutte.

Nuova Diodati:

2Timoteo 3:11

le mie persecuzioni, le mie sofferenze, che mi sono accadute ad Antiochia, a Iconio e a Listra; tu sai quali persecuzioni ho sostenuto, ma il Signore mi ha liberato da tutte.

Bibbia della Gioia:

2Timoteo 3:11

la mia costanza, le persecuzioni e le sofferenze che mi toccarono ad Antiochia, Icònio e Listra. Sai bene quali persecuzioni ho dovuto sopportare, ma il Signore m'ha liberato da tutte!

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

2Timoteo 3:11

alle mie persecuzioni, alle mie sofferenze, a quel che mi avvenne ad Antiochia, ad Iconio ed a Listra. Sai quali persecuzioni ho sopportato; e il Signore mi ha liberato da tutte.

Diodati:

2Timoteo 3:11

le mie persecuzioni, le mie afflizioni, quali mi sono avvenute in Antiochia, in Iconio, in Listri; tu sai quali persecuzioni io ho sostenute; e pure il Signore mi ha liberato, da tutte.

Commentario:

2Timoteo 3:11

alle mie persecuzioni

per parte dei Giudei sempre accaniti, dei pagani aizzati contro di me ed anche dei falsi fratelli.

ai miei patimenti

derivanti sia dalle persecuzioni, sia dalle fatiche e privazioni connesse coll'apostolato, sia dalle delusioni patite.

quelli ad esempio che mi sono avvenuti in Antiochia, in Iconio, in Lastra.

La enumerazione dei patimenti incontrati dall'Apostolo sarebbe stata lunga, come lo prova il passo 2Corinzi 11:16 e segg., e Timoteo li aveva in parte divisi, ma sono ricordati qui i primi di cui Timoteo avesse avuto conoscenza sia per le notizie immediate che ne giunsero a Listra, sia per averli egli stesso veduti nella sua città (Cfr. Atti 13:50-52; 14:5-6,19-20). In Antiochia s'intende Antiochia di Pisidia; in Iconio Paolo si fermò molto tempo e se Timoteo non c'era quando gli evangelisti furono in pericolo d'esser lapidati, egli ne potè aver subito conoscenza sicura poichè, fuggito d'Iconio, l'apostolo con Barnaba venne in Listra ove Timoteo udì l'Evangelo dal suo labbro e fu testimone del sollevamento popolare che per poco non costò la vita a Paolo.

[Hai veduto] quali persecuzioni ho sopportate e da tutte il Signore mi ha liberato.

Non in Pisidia e Licaonia solamente Paolo avea sofferto persecuzioni, ma in Macedonia, in Acaia, in Asia, in Palestina, ecc. L'aver sopportato tanto odio per parte del mondo era argomento della sua sincerità. Un tale esempio di costanza e di abnegazione per parte del suo maestro, unito alla manifesta protezione concessa dal Signore a Paolo col liberarlo in modo talvolta miracoloso da tanti pericoli, era fatto per infonder coraggio nel discepolo chiamato a continuare l'opera missionaria Gesù avea detto: "Un capello del vostro capo non cadrà in terra senza la volontà del Padre vostro" ed è stato detto con verità che l'uomo è immortale finchè egli abbia compiuta l'opera sua.

Riferimenti incrociati:

2Timoteo 3:11

At 9:16; 20:19,23,24; Rom 8:35-37; 1Co 4:9-11; 2Co 1:8-10; 4:8-11; 11:23-28; Eb 10:33-34
At 13:45,50,51; 14:2,5,6,19-21
2Ti 4:7,17,18; Ge 48:16; 2Sa 22:1,49; Giob 5:19,20; Sal 34:19; 37:40; 91:2-6,14; Is 41:10,14; 43:2; Ger 1:19; Dan 6:27; At 9:23-25; 21:32,33; 23:10,12-24; 25:3,4; 26:17,22; 2Co 1:10; 2P 2:9


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata