Nuova Riveduta:

Apocalisse 22:1

Conclusione; ultimo messaggio della Bibbia
Ez 47:1-12; Ge 2:8-10; 3:22-24
Poi mi mostrò il fiume dell'acqua della vita, limpido come cristallo, che scaturiva dal trono di Dio e dell'Agnello.

C.E.I.:

Apocalisse 22:1

Mi mostrò poi un fiume d'acqua viva limpida come cristallo, che scaturiva dal trono di Dio e dell'Agnello.

Nuova Diodati:

Apocalisse 22:1

Poi mi mostrò il fiume puro dell'acqua della vita, limpido come cristallo, che scaturiva dal trono di Dio e dell'Agnello.

Bibbia della Gioia:

Apocalisse 22:1

L'acqua della vita.
Poi l'angelo mi mostrò un fiume di pura acqua della vita, trasparente come cristallo, che sgorgava dal trono di Dio e dell'Agnello e scorreva

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Apocalisse 22:1

Poi mi mostrò il fiume dell'acqua della vita, limpido come cristallo, che procedeva dal trono di Dio e dell'Agnello.

Diodati:

Apocalisse 22:1

Poi egli mi mostrò un fiume puro d'acqua di vita, chiaro come cristallo, il qual procedeva dal trono di Dio, e dell'Agnello.

Commentario:

Apocalisse 22:1

Poi mi mostrò il fiume dell'acqua della vita, limpido come cristallo, che procedeva dal trono di Dio e dell'Agnello.

Del paradiso terrestre, narra la Genesi che un fiume uscito dall'Eden per adacquare il giardino di cui assicurava così la fertilità e la freschezza. Nel mezzo del giardino era l'albero della vita. Nella visione di Ezechiele 47 si legge che delle acque uscivano di sotto la soglia della casa (di Dio) dal lato d'oriente, le quali poi dovevan scendere a mezzogiorno e, ingrossate, andare a risanare il Mar Morto. Sulle due rive del torrente crescevano degli alberi d'ogni specie, sempre verdi, 'il cui frutto, dice l'angelo, non verrà mai meno: ogni mese faranno dei frutti nuovi... e quel loro frutto servirà di cibo, e quelle loro foglie di medicamento'. Zaccaria a sua volta vede spaccarsi il monte degli Ulivi e delle acque vive uscir da Gerusalemme, metà delle quali volgerà verso il mare orientale e metà verso il mare occidentale' Zaccaria 14:8. La visione apocalittica, è più completa, più ricca di particolari e di senso di quelle dei profeti antichi. Il fiume è chiamato 'il fiume dell'acqua della vita' (cfr. Apocalisse 22:17; Giovanni 7:37-38); esce direttamente dal trono di Dio e dell'Agnello, perchè la vita spirituale fluisce da Dio nell'uomo per mezzo di Cristo; lungo le due rive del fiume che attraversa la piazza e la via principale, cresce l'albero della vita che dà dodici raccolti e le cui foglie stesse hanno virtù medicinali. C'è in abbondanza tutto quel che serve a mantenere la vita dei redenti, a darle sempre nuovo vigore, freschezza ed accrescimento.

Riferimenti incrociati:

Apocalisse 22:1

Sal 36:8; 46:4; Is 41:18; 48:18; 66:12; Ez 47:1-9; Zac 14:8; Giov 7:38,39
Ap 7:17; 21:6; Sal 36:9; Ger 2:13; 17:13; Giov 4:10,11,14
Ap 21:11
Ap 3:21; 4:5; 5:6,13; 7:10,11,17; Giov 14:16-18; 15:26; 16:7-15; At 1:4,5; 2:33

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata