Nuova Riveduta:

Atti 20:27

perché non mi sono tirato indietro dall'annunciarvi tutto il consiglio di Dio.

C.E.I.:

Atti 20:27

perché non mi sono sottratto al compito di annunziarvi tutta la volontà di Dio.

Nuova Diodati:

Atti 20:27

poiché io non mi sono tratto indietro dall'annunziarvi tutto il consiglio di Dio.

Bibbia della Gioia:

Atti 20:27

perché non ho mai mancato d'annunciarvi tutto ciò che Dio aveva da dirvi.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Atti 20:27

perché io non mi son tratto indietro dall'annunziarvi tutto il consiglio di Dio.

Diodati:

Atti 20:27

Perciocchè io non mi son tratto indietro da annunziarvi tutto il consiglio di Dio.

Commentario:

Atti 20:27

26 Io vi protesto

( μαρτυρομαι ὑμιν) L'apostolo chiama la loro coscienza in testimonio. "Dica la vostra coscienza s'io sono stato infedele!" "Io, vi prendo quest'oggi a testimoni."

Io son netto del sangue

La locuzione è l'eco delle parole di Ezechiele 3:18,20, ed è locuzione familiare all'apostolo Atti 18:6. Equivale a dire: Io non sono responsabile del vostro sangue: del sangue, della morte, della perdita, s'intende di quelli che periranno per non aver accettato l'evangelo del Regno.

Riferimenti incrociati:

Atti 20:27

At 20:20,35; 26:22,23; 2Co 4:2; Ga 1:7-10; 4:16; 1Te 2:4
At 2:23; Sal 32:11; Is 46:10,11; Ger 23:22; Mat 28:20; Lu 7:30; Giov 15:15; 1Co 11:23; Ef 1:11

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata