Nuova Riveduta:

Atti 7:55

Ma Stefano, pieno di Spirito Santo, fissati gli occhi al cielo, vide la gloria di Dio e Gesù che stava alla destra di Dio,

C.E.I.:

Atti 7:55

Ma Stefano, pieno di Spirito Santo, fissando gli occhi al cielo, vide la gloria di Dio e Gesù che stava alla sua destra

Nuova Diodati:

Atti 7:55

Ma egli, ripieno di Spirito Santo, fissati gli occhi al cielo, vide la gloria di Dio e Gesù che stava alla destra di Dio,

Bibbia della Gioia:

Atti 7:55

Ma Stefano, pieno di Spirito Santo, fissati gli occhi al cielo, vide Dio glorioso e Gesù, che stava alla sua destra.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Atti 7:55

Ma egli, essendo pieno dello Spirito Santo, fissati gli occhi al cielo, vide la gloria di Dio e Gesù che stava alla destra di Dio,

Diodati:

Atti 7:55

Ma egli, essendo pieno dello Spirito Santo, affissati gli occhi al cielo, vide la gloria di Dio, e Gesù che stava alla destra di Dio.

Commentario:

Atti 7:55

Essendo pieno dello Spirito Santo.

Non si tratta della ispirazione del momento, ma di uno stato permanente. Stefano respira a pieni polmoni un'atmosfera, che non è più l'atmosfera viziata del mondo, ma è l'atmosfera santificata dalla continua presenza dello Spirito di Dio.

vide la gloria di Dio.

Stefano avea cominciato il suo discorso parlando "dell'Iddio della gloria" Atti 7:2 e finisce con la visione "della gloria di Dio" Atti 7:55; con una visione, che non è, dei sensi, ma dell'anima. Stefano non ode più il digrignar dei denti dei suoi nemici; non vede più il Sinedrio; dimentica ch'egli è un accusato dinnanzi a dei giudici inesorabili e parziali; lo Spirito lo porta sulle sue potenti e purissime ali verso i cieli, che si aprono dinnanzi agli occhi della fede del martire, per mostrargli Gesù in tutta la grandezza della sua divina maestà ed in atto di porgergli aiuto nell'estremo cimento.

Gesù che stava alla destra di Dio;

che stava in piedi alla destra di _Dio; è traduzione più esatta. Non seduto Matteo 26:64; Efesini 1:20, Ebrei 8:1; 10:12; Salmi 110:1; ma in piedi, in atto di porgere aiuto a quelli che soffrono per lui.

Riferimenti incrociati:

Atti 7:55

At 2:4; 4:8; 6:3,5,8,10; 13:9,10; Mic 3:8
At 1:10,11; 2Co 12:2-4; Ap 4:1-3
Is 6:1-3; Ez 1:26-28; 10:4,18; 11:23; Giov 12:41; 2Co 4:6; 2P 1:17; Ap 21:11
Sal 109:31; 110:1; Giov 14:3; Eb 1:3; 8:1

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata