Nuova Riveduta:

Cantico 4:14

di nardo e di croco, di canna odorosa e di cinnamomo,
e di ogni albero da incenso;
di mirra e d'aloe,
e di ogni più squisito aroma.

C.E.I.:

Cantico 4:14

nardo e zafferano, cannella e cinnamòmo
con ogni specie d'alberi da incenso;
mirra e aloe
con tutti i migliori aromi.

Nuova Diodati:

Cantico 4:14

nardo e croco, cannella e cinnamomo, con ogni specie di alberi d'incenso, mirra ed aloe, con tutti i migliori aromi.

Bibbia della Gioia:

Cantico 4:14

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Cantico 4:14

di nardo e di croco, di canna odorosa e di cinnamomo, e d'ogni albero da incenso; di mirra e d'aloe, e d'ogni più squisito aroma.

Diodati:

Cantico 4:14

Di nardo e di gruogo; di canna odorosa, e di cinnamomo, E d'ogni albero d'incenso; Di mirra, e d'aloe, E d'ogni più eccellente aromato.

Commentario:

Cantico 4:14

8 Vv. 8-15. Osservate la dolce chiamata di Cristo alla sua chiesa. È: -1. Un comando; quindi, la chiamata di Cristo alla sua chiesa affinché lasci il mondo. Questi monti sembrano pacifici, ma in essi ci sono tane di leoni e mandrie di leopardi. -2. Una promessa: molti membri della chiesa saranno rapiti dal Signore improvvisamente. La chiesa sarà liberata dai suoi avversari, anche se ora vive fra i leoni, Salmo 53:4. Il cuore di Cristo è nella sua chiesa; il suo tesoro è in lei, e si diletta nell'affetto che da lei riceve per mezzo delle opere del cuore e della vita dei credenti. I profumi che la moglie utilizza sono come doni e grazie dello Spirito. L'amore e l'obbedienza a Dio sono più piacevoli a Cristo dei sacrifici o dell'incenso. Cristo, avendo rivestito sua moglie con il manto bianco della giustizia e della giustizia dei santi e avendola profumata con le gioie dei santi e le consolazioni spirituali, è soddisfatto. - Cristo entra invisibilmente nel giardino della sposa. Una protezione e un sigillo Egli le ha posto intorno, per proteggerla dagli attacchi delle tenebre. Le anime dei credenti sono come giardini chiusi, in cui si trova un pozzo d'acqua viva, Giovanni 4:14; 7:38: sono le influenze dello Spirito Santo. Il mondo non conosce la salvezza di questi pozzi né nessun avversario può corrompere questa fonte. - I santi della chiesa e le benedizioni dei santi sono paragonati adeguatamente ai frutti ed alle spezie. Sono piantati e non crescono da soli. Sono preziosi; sono, cioè, delle benedizioni per questa terra. E tali saranno mantenuti in questo mondo di fiori marci. La grazia, quando finisce in gloria, dura eternamente. Cristo è la fonte che rende rigogliosi questi giardini dove si trovano i pozzi d'acqua viva.

Riferimenti incrociati:

Cantico 4:14

Eso 30:23; Ez 27:19
Prov 7:17; Ap 18:13
CC 4:6; 5:1; Nu 24:6
CC 6:2; Ge 43:11; 1Re 10:10; 2Cron 9:9; Mar 16:1

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata