Nuova Riveduta:

Daniele 6:26

Io decreto che in tutto il territorio del mio regno si tema e si rispetti il Dio di Daniele, perché è il Dio vivente che dura in eterno; il suo regno non sarà mai distrutto e il suo dominio durerà sino alla fine.

C.E.I.:

Daniele 6:26

Allora il re Dario scrisse a tutti i popoli, nazioni e lingue, che abitano tutta la terra: «Pace e prosperità.

Nuova Diodati:

Daniele 6:26

Io decreto che in tutto il dominio del mio regno si tremi e si tema davanti al Dio di Daniele, perché egli è il Dio vivente, che sussiste in eterno. Il suo regno non sarà mai distrutto e il suo dominio non avrà mai fine.

Bibbia della Gioia:

Daniele 6:26

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Daniele 6:26

Io decreto che in tutto il dominio del mio regno si tema e si tremi nel cospetto dell'Iddio di Daniele; poich'Egli è l'Iddio vivente, che sussiste in eterno; il suo regno non sarà mai distrutto, e il suo dominio durerà sino alla fine.

Diodati:

Daniele 6:26

Da parte mia è fatto un decreto: che in tutto l'imperio del mio regno si riverisca, e tema l'Iddio di Daniele; perciocchè egli è l'Iddio vivente, e che dimora in eterno; e il suo regno è un regno che non sarà giammai distrutto, e la sua signoria durerà infino al fine.

Commentario:

Daniele 6:26

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

Daniele 6:26

Dan 3:29; Esd 6:8-12; 7:12,13
Sal 2:11; 99:1-3; 119:120; Is 66:2; Ger 10:10; Lu 12:5; Eb 12:29
Dan 4:34; De 5:26; 1Sa 17:26,36; Os 1:10; At 17:25; Rom 9:26; 1Te 1:9; Ap 4:10; 5:14
Sal 93:1,2; 146:10; Mal 3:6; Eb 6:17,18; Giac 1:17
Dan 2:44; 4:3,34; 7:14,27; Sal 29:10; 145:12,13; Is 9:7; Mat 6:13; Lu 1:33; Ap 11:15

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata