Nuova Riveduta:

Deuteronomio 26:3

Ti presenterai al sacerdote in carica in quei giorni, e gli dirai: «Io dichiaro oggi al SIGNORE tuo Dio che sono entrato nel paese che il SIGNORE giurò ai nostri padri di darci».

C.E.I.:

Deuteronomio 26:3

Ti presenterai al sacerdote in carica in quei giorni e gli dirai: Io dichiaro oggi al Signore tuo Dio che sono entrato nel paese che il Signore ha giurato ai nostri padri di darci.

Nuova Diodati:

Deuteronomio 26:3

Ti presenterai quindi al sacerdote in carica in quei giorni e gli dirai: "Io dichiaro oggi all'Eterno, il tuo DIO, di essere entrato nel paese che l'Eterno giurò ai nostri padri di darci".

Bibbia della Gioia:

Deuteronomio 26:3

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Deuteronomio 26:3

E ti presenterai al sacerdote in carica in que' giorni, e gli dirai: 'Io dichiaro oggi all'Eterno, all'Iddio tuo, che sono entrato nel paese che l'Eterno giurò ai nostri padri di darci'.

Diodati:

Deuteronomio 26:3

E vieni al Sacerdote che sarà in que' giorni, e digli: Io fo oggi pubblica riconoscenza al Signore Iddio tuo di ciò che io sono entrato nel paese, del quale il Signore avea giurato a' nostri padri ch'egli ce lo darebbe.

Commentario:

Deuteronomio 26:3

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

Deuteronomio 26:3

De 19:17; Eb 7:26; 10:21; 13:15; 1P 2:5
Ge 17:8; 26:3; Sal 105:9,10; Lu 1:72,73; Eb 6:16-18

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata