Nuova Riveduta:

Deuteronomio 29:27

il SIGNORE li ha divelti dal loro suolo con ira, con furore, con grande indignazione e li ha gettati in un altro paese, come oggi si vede".

C.E.I.:

Deuteronomio 29:27

il Signore li ha strappati dal loro suolo con ira, con furore e con grande sdegno e li ha gettati in un altro paese, come oggi.

Nuova Diodati:

Deuteronomio 29:27

Per questo si è accesa l'ira dell'Eterno contro questo paese, per far venire su di esso tutte le maledizioni scritte in questo libro;

Bibbia della Gioia:

Deuteronomio 29:27

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Deuteronomio 29:27

Per questo s'è accesa l'ira dell'Eterno contro questo paese per far venire su di esso tutte le maledizioni scritte in questo libro;

Diodati:

Deuteronomio 29:27

Laonde l'ira del Signore si è accesa contro a questo paese, per far venir sopra esso tutte le maledizioni scritte in questo Libro;

Commentario:

Deuteronomio 29:27

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

Deuteronomio 29:27

De 29:20,21; 27:15-26; 28:15-68; Lev 26:14-46; Dan 9:11-14

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata