Nuova Riveduta:

Efesini 2:16

e per riconciliarli tutti e due con Dio in un corpo unico mediante la croce, sulla quale fece morire l'inimicizia.

C.E.I.:

Efesini 2:16

e per riconciliare tutti e due con Dio in un solo
corpo,
per mezzo della croce,
distruggendo in se stesso l'inimicizia.

Nuova Diodati:

Efesini 2:16

e per riconciliare ambedue con Dio in un sol corpo per mezzo della croce, avendo ucciso l'inimicizia in se stesso.

Bibbia della Gioia:

Efesini 2:16

Come parte dello stesso corpo, le nostre discordie sono scomparse, perché entrambi siamo stati riconciliati con Dio; le ostilità finalmente sono state eliminate sulla croce.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Efesini 2:16

ed affin di riconciliarli ambedue in un corpo unico con Dio, mediante la sua croce, sulla quale fece morire l'inimicizia loro.

Diodati:

Efesini 2:16

e li riconciliasse amendue in un corpo a Dio, per la croce, avendo uccisa l'inimicizia in sè stesso.

Commentario:

Efesini 2:16

Ed affin di riconciliarli ambedue, riuniti in un corpo solo, con Dio, mediante la croce.

La parola che l'apostolo qui usa per designare la riconciliazione, è in se stessa tutta una definizione. Αποκαταλλασσειν dice l'apostolo; e questo termine, ignorato dal greco classico, non si trova che in Paolo; qui e in Colossesi 1:20. È un composto di tre parole: di due preposizioni, cioè, e di un verbo. La prima preposizione: απο, esprime l'idea di stacco, di separazione; la seconda: κατα, l'idea di conformità; il verbo, αλλασσω, l'idea di permutazione, di cangiamento. Riassumiamo il tutto ed avremo che la riconciliazione, secondo l'apostolo, è il fatto per cui la condizione di allontanamento e di separazione da Dio in cui prima si trovava l'universo, è stata mutata in una condizione di conformità alla volontà di Lui. La riconciliazione è stata fatta con Dio; il mezzo della riconciliazione, la croce; il risultato della riconciliazione, i due sono stati riuniti in un corpo solo.1 Sulla qual croce, nella sua persona, Ei fece morire la loro inimicizia.

«Sulla qual croce, col sacrificio di se stesso tolse di mezzo la inimicizia ch'era fra i giudei ed i pagani». La morte di Gesù, apportatrice di riconciliazione con Dio e di pace con Dio e fra gli uomini, diè il crollo a quel muro di separazione ch'era l'animosità fra il giudeo ed il pagano.

Riferimenti incrociati:

Efesini 2:16

Rom 5:10; 2Co 5:18-21; Col 1:21-22
Ef 2:15; Rom 6:6; 8:3,7; Ga 2:20; Col 2:14; 1P 4:1,2

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata