Nuova Riveduta:

Efesini 6:15

mettete come calzature ai vostri piedi lo zelo dato dal vangelo della pace;

C.E.I.:

Efesini 6:15

e avendo come calzatura ai piedi lo zelo per propagare il vangelo della pace.

Nuova Diodati:

Efesini 6:15

e avendo i piedi calzati con la prontezza dell'evangelo della pace,

Riveduta:

Efesini 6:15

e calzati i piedi della prontezza che dà l'Evangelo della pace;

Diodati:

Efesini 6:15

ed avendo i piedi calzati della preparazione dell'evangelo della pace.

Commentario:

Efesini 6:15

I piedi calzati delle buone disposizioni che dà l'evangelo della pace.

Letteralm. «Avendo i piedi calzati con la preparazione dell'evangelo della pace»; traduzione che non si sa molto quel che voglia significare. Cfr. Isaia 52:7. L'idea qui si connette con le caligae o coi «sandali» dei guerrieri antichi. I piedi calzati a cotesto modo, sono il simbolo della alacrità, della prontezza nei movimenti, dello zelo, del fuoco coi quali il cristiano si slancia alla pugna. Qui non si tratta di «preparazione a predicare l'evangelo»; perchè l'apostolo si rivolge a tutti i cristiani indistintamente. Ecco perchè, a rendere il pensiero dell'apostolo, io traduco, con parecchi moderni:

I piedi calzati delle buone disposizioni,

o dello zelo, o dell'ardore, col quale uno difende la Causa di Dio; disposizioni, zelo, ardore, che son cose non della carne, ma cose che l'Evangelo produce; quell'Evangelo che è il buon annunzio della pace, o che mette in contatto con quel Gesù, che assicura la pace con Dio e degli uomini fra loro.

Riferimenti incrociati:

Efesini 6:15

De 33:25; CC 7:1; Abac 3:19; Lu 15:22
Is 52:7; Rom 10:15; 2Co 5:18-21


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata