Nuova Riveduta:

Esodo 10:9

«Noi andremo con i nostri bambini e con i nostri vecchi, con i nostri figli e con le nostre figlie; andremo con le nostre greggi e con i nostri armenti, perché dobbiamo celebrare una festa al SIGNORE».

C.E.I.:

Esodo 10:9

Mosè disse: «Andremo con i nostri giovani e i nostri vecchi, con i figli e le figlie, con il nostro bestiame e le nostre greggi perché per noi è una festa del Signore».

Nuova Diodati:

Esodo 10:9

«Noi andremo coi nostri fanciulli e coi nostri vecchi, coi nostri figli e con le nostre figlie; andremo con le nostre greggi e coi nostri armenti, perché dobbiamo celebrare una festa all'Eterno».

Bibbia della Gioia:

Esodo 10:9

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Esodo 10:9

'Noi andremo coi nostri fanciulli e coi nostri vecchi, coi nostri figliuoli e con le nostre figliuole; andremo coi nostri greggi e coi nostri armenti, perché dobbiam celebrare una festa all'Eterno'.

Diodati:

Esodo 10:9

E Mosè disse: Noi andremo co' nostri fanciulli, e co' nostri vecchi; noi andremo co' nostri figliuoli, e con le nostre figliuole; con le nostre gregge, e co' nostri armenti; perciocchè abbiamo a celebrare una festa al Signore.

Commentario:

Esodo 10:9

Capitolo 10

La minacciata piaga delle locuste, Faraone, spinto dai suoi servi, permette agli Israeliti di andare. (1-11) La piaga delle locuste. (12-20) La piaga della densa oscurità. (21-29)

Versi 1-11: Le piaghe d'Egitto mostrano la colpevolezza del peccato. Esse avvertono i figli degli uomini di non contendere con il loro Creatore. Faraone fece finta di umiliarsi, difatti nessuna ammenda è stato fatta, poiché non era sincero. Ecco perciò la minaccia delle locuste. Questa piaga sarebbe stata peggiore di ogni altra che fosse mai stata conosciuta. I servitori di Faraone lo convinsero a venire a patti con Mosè. Come conseguenza di ciò, Faraone permetterà agli uomini di andare, supponendo, sbagliando, che questo fosse tutto quello che chiedevano. Egli però impedì ai loro figli di andare con loro. Satana fa di tutto per impedire a quelli che servono Dio che i loro figli facciano lo stesso. Egli è nemico giurato della pietà che sboccia. Tutto ciò che mette difficoltà ai nostri figli a servire Dio, abbiamo motivo di sospettare che provenga da Satana. Né i giovani devono dimenticare che il consiglio del Signore è: "Ricorda il tuo Creatore nei giorni della tua giovinezza". Ma il consiglio di Satana è quello di tenere i piccoli in uno stato di schiavitù di peccato e del mondo. Rammentate che il grande nemico dell'uomo desidera mantenerlo legato per mezzo di affetti, come Faraone fece prendendo degli ostaggi degli Israeliti, le loro mogli e i loro bambini, affinché gli uomini tornassero. Satana è disposto a patteggiare il nostro dovere e il nostro servizio per il Salvatore, ma il Salvatore non accetterà mai quei termini.

Riferimenti incrociati:

Esodo 10:9

Ge 50:8; De 31:12,13; Gios 24:15; Sal 148:12,13; Ec 12:1; Ef 6:4
Prov 3:9
Eso 3:18; 5:1,3; 8:25-28; 13:6; Nu 29:12; 1Co 5:7,8

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata