Nuova Riveduta:

Esodo 14:18

Gli Egiziani sapranno che io sono il SIGNORE, quando sarò glorificato nel faraone, nei suoi carri e nei suoi cavalieri».

C.E.I.:

Esodo 14:18

Gli Egiziani sapranno che io sono il Signore, quando dimostrerò la mia gloria contro il faraone, i suoi carri e i suoi cavalieri».

Nuova Diodati:

Esodo 14:18

E gli Egiziani sapranno che io sono l'Eterno, quando trarrò gloria dal Faraone, dai suoi carri e dai suoi cavalieri».

Bibbia della Gioia:

Esodo 14:18

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Esodo 14:18

E gli Egiziani sapranno che io sono l'Eterno, quando avrò tratto gloria da Faraone, dai suoi carri e dai suoi cavalieri'.

Diodati:

Esodo 14:18

E gli Egizj sapranno che io sono il Signore, quando io mi sarò glorificato in Faraone, e ne' suoi carri, e nella sua cavalleria.

Commentario:

Esodo 14:18

15 Versi 15-20 Le preghiere silenziose nella fede fatte da Mosè prevalsero più su Dio che non i forti strepiti e grida di terrore di Israele. La colonna di nube e di fuoco si portò dietro di loro, dove a loro serviva una guardia ed essa era un muro tra loro e i loro nemici. La parola e la provvidenza di Dio hanno un lato nero e oscuro verso il peccato e verso i peccatori, ma un lato luminoso e piacevole verso il popolo del Signore. Dio, che divise la luce dall'oscurità, Genesi 1:4, assegnò l'oscurità agli egiziani e luce agli Israeliti. Una tale differenza ci sarà fra l'eredità dei santi nella luce e quell'oscurità completa che sarà la parte degli ipocriti per sempre.

Riferimenti incrociati:

Esodo 14:18

Eso 14:4; 7:5,17

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata