Nuova Riveduta:

Esodo 28:3

Parlerai a tutti gli uomini sapienti, che io ho riempito di spirito di sapienza, ed essi faranno i paramenti di Aaronne perché sia consacrato e mi serva come sacerdote.

C.E.I.:

Esodo 28:3

Tu parlerai a tutti gli artigiani più esperti, ai quali io ho dato uno spirito di saggezza, ed essi faranno gli abiti di Aronne per la sua consacrazione e per l'esercizio del sacerdozio in mio onore.

Nuova Diodati:

Esodo 28:3

Parlerai a tutte le persone abili, che ho ripieno di spirito di sapienza, ed esse faranno le vesti di Aaronne per consacrarlo, perché serva a me come sacerdote.

Bibbia della Gioia:

Esodo 28:3

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Esodo 28:3

Parlerai a tutti gli uomini intelligenti, i quali io ho ripieni di spirito di sapienza, ed essi faranno i paramenti d'Aaronne per consacrarlo, onde mi eserciti l'ufficio di sacerdote.

Diodati:

Esodo 28:3

E parla a tutti gli uomini industriosi, i quali io ho ripieni di spirito d'industria, che facciano i vestimenti di Aaronne, per consacrarlo, acciocchè mi eserciti il sacerdozio.

Commentario:

Esodo 28:3

Capitolo 28

Aronne e i suoi figli scelti per l'ufficio di sacerdote, le loro vesti. (1-5) L'efod. (6-14) Il pettorale, l'Urim e il Tummim. (15-30) Il manto dell'efod, il diadema di santità. (31-39) I paramenti per i figli di Aronne. (40-43)

Versi 1-5 Fin qui i capi delle famiglie erano sacerdoti e offrivano sacrifici ma ora questo compito fu limitato alla sola famiglia di Aronne e così avvenne fino alla rivelazione del Vangelo. I paramenti sacri non solo distinguevano i sacerdoti dal popolo, ma erano emblemi di quella condotta santa che sarebbe dovuta essere la gloria, la bellezza e il segno dei ministri della religione, senza le quali il loro servizio avrebbe ricevuto solo disprezzo. Essi erano esempio pure della gloria della maestà Divina e della bellezza della completa santità, che hanno reso Gesù Cristo il grande Sommo Sacerdote. Ma il nostro ornamento con l'Evangelo non deve essere di oro e di cose preziose ma di paramenti di salvezza, l'unico manto di giustizia.

Riferimenti incrociati:

Esodo 28:3

Eso 31:3-6; 35:30,35; 36:1,2; Prov 2:6; Is 28:24-26
De 34:9; Is 11:2; 1Co 12:7-11; Ef 1:17; Giac 1:17


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata