Nuova Riveduta:

Esodo 29:34

E se avanzerà carne della consacrazione o pane fino alla mattina dopo, brucerai quel resto con il fuoco; non lo si mangerà, perché è cosa santa.

C.E.I.:

Esodo 29:34

Nel caso che al mattino ancora restasse carne del sacrificio d'investitura e del pane, brucerai questo avanzo nel fuoco. Non lo si mangerà: è cosa santa.

Nuova Diodati:

Esodo 29:34

E se rimarrà della carne della consacrazione o del pane fino al mattino, brucerai ciò che resta col fuoco; non lo si mangerà, perché è cosa santa.

Bibbia della Gioia:

Esodo 29:34

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Esodo 29:34

E se rimarrà della carne della consacrazione o del pane fino alla mattina dopo, brucerai quel resto col fuoco; non lo si mangerà, perché è cosa santa.

Diodati:

Esodo 29:34

E se pur vi rimarrà della carne delle consacrazioni, e di quel pane, fino alla mattina, brucia col fuoco quello che ne sarà rimasto, e non si mangi; perciocchè è cosa santa.

Commentario:

Esodo 29:34

Capitolo 29

Il sacrificio e la cerimonia per la consacrazione dei sacerdoti. (1-37) Il sacrificio continuo, la promessa di Dio di rimanere con Israele. (38-46)

Versi 1-37 Aronne e i suoi figli furono scelti per l'ufficio Sacerdotale con cerimonia e solennità. Il nostro Signore Gesù è il grande Sommo Sacerdote della nostra fede, scelto da Dio per questo compito, consacrato con lo Spirito, perciò egli è chiamato messia, il Cristo; vestito di gloria e bellezza, santificato dal suo sangue; reso perfetto e consacrato mediante la sofferenza, Ebrei 2:10. Tutti i credenti sono Sacerdoti spirituali che offrono sacrifici spirituali, 1Pietro 2:5, lavati col sangue di Cristo e resi Sacerdoti per il nostro Dio, Apocalisse 1:5-6. Essi sono vestiti con la bellezza di santità e anche hanno ricevuto l'unzione 1Giovanni 2:27. Lo Spirito di Dio è chiamato il dito di Dio (Luca 11:20, confrontato con Matteo 12:28), e per mezzo di Lui il merito di Cristo è applicato alle nostre anime. Questa consacrazione indica l'ammissione di un peccatore al Sacerdozio spirituale per offrire sacrifici spirituali, accettevoli a Dio attraverso Gesù Cristo.

Riferimenti incrociati:

Esodo 29:34

Eso 29:22,26,28
Eso 12:10; 16:19; Lev 7:18,19; 8:32; 10:16

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata