Nuova Riveduta:

Esodo 34:6

Il SIGNORE passò davanti a lui, e gridò: «Il SIGNORE! il SIGNORE! il Dio misericordioso e pietoso, lento all'ira, ricco in bontà e fedeltà,

C.E.I.:

Esodo 34:6

Il Signore passò davanti a lui proclamando: «Il Signore, il Signore, Dio misericordioso e pietoso, lento all'ira e ricco di grazia e di fedeltà,

Nuova Diodati:

Esodo 34:6

E l'Eterno passò davanti a lui e gridò: «L'Eterno, l'Eterno Dio, misericordioso e pietoso, lento all'ira, ricco in benignità e fedeltà,

Bibbia della Gioia:

Esodo 34:6

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Esodo 34:6

E l'Eterno passò davanti a lui, e gridò: 'L'Eterno! l'Eterno! l'Iddio misericordioso e pietoso, lento all'ira, ricco in benignità e fedeltà,

Diodati:

Esodo 34:6

Il Signore adunque passò davanti a lui, e gridò: Il Signore, il Signore, l'Iddio pietoso e misericordioso, lento all'ira, e grande in benignità e verità;

Commentario:

Esodo 34:6

5 Versi 5-9 Il Signore diede alcuni chiari segni della sua presenza e manifestazione della sua gloria con una nube e da lì proclamò il suo NOME; cioè, le perfezioni e il carattere indicati dal nome JEHOVA. Dio Signore è il Misericordioso: concede il perdono al peccatore e solleva il bisognoso. Amorevole, dolce e pronto nel concedere benedizioni immeritati. Paziente; lento all'ira per dare tempo per il pentimento, punendo solo quando è necessario. Egli è ricco di bontà e di verità e anche i peccatori ricevono le ricchezze della sua generosità in grande abbondanza, sebbene essi abusino di esse. Tutto quello che Egli rivela è verità infallibile, tutto quello che promette è mantenuto con fedeltà. Avendo misericordie a migliaia, Egli mostra continuamente clemenza verso i peccatori e ha tesori che non si esauriscono fino alla fine dei tempi. Perdona l'ingiustizia, la trasgressione e il peccato; la sua clemenza e la sua bontà portano al perdono pieno e alla liberazione dal peccato. E la volontà, senza altri mezzi, risparmia il colpevole; la santità e la giustizia di Dio fanno parte della sua bontà e del suo amore verso tutte le sue creature. Nelle sofferenze di Cristo, la santità e la giustizia Divina vengono mostrate completamente e il male del peccato svelato. La clemenza indulgente di Dio assiste sempre il convertito, santificandolo con la grazia. Nessuno è perdonato se non colui che si pente e abbandona la via del peccato; né scapperà chi abusa, trascura o disdegna questa grande salvezza. Mosè si inchinò, e adorò riverentemente. Per la perfezione del nome di Dio, il credente può intercedere presso di Lui per il perdono dei suoi peccati, la santificazione del suo cuore e l'ingrandimento del regno del redentore.

Riferimenti incrociati:

Esodo 34:6

Eso 33:20-23; 1Re 19:11
Nu 14:17-19; Is 12:4
Eso 3:13-16
De 5:10; 2Cron 30:9; Ne 9:17; Sal 86:5,15; 103:8-13; 111:4; 112:4; 116:5; 145:8; Gioe 2:13; Gion 4:2; Rom 2:4
Sal 31:19; Mic 7:18; Rom 2:4; 5:20,21; Ef 1:7,8
Sal 57:10; 91:4; 108:4; 111:8; 138:2; 146:6; Lam 3:23; Mic 7:20; Giov 1:17

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata