Nuova Riveduta:

Esodo 37:28

Fece le stanghe di legno d'acacia e le rivestì d'oro.

C.E.I.:

Esodo 37:28

Fece le stanghe di legno di acacia e le rivestì d'oro.

Nuova Diodati:

Esodo 37:28

E fece le stanghe di legno di acacia e le rivestì d'oro.

Bibbia della Gioia:

Esodo 37:28

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Esodo 37:28

E fece le stanghe di legno d'acacia, e le rivestì d'oro.

Diodati:

Esodo 37:28

E fece quelle stanghe di legno di Sittim, e le coperse d'oro.

Commentario:

Esodo 37:28

Capitolo 37

La costruzione dell'arca e gli arredi del tabernacolo.

Sugli arredi del tabernacolo c'erano gli emblemi di un servizio spirituale e accettevole. L'incenso rappresentava le preghiere dei santi. Il sacrificio dell'altare rappresentava L'agnello di Dio che toglie i peccati del mondo. La pentola d'oro con la manna o pane da cielo, la carne di Gesù Cristo, che Egli diede per la vita del mondo. Il candeliere, con le sue luci, l'insegnamento e l'illuminazione dello Spirito Santo. La tavola dei pani rappresentava il rimedio per quelli che hanno fame e hanno sete di giustizia, che il vangelo, i comandamenti e i sacramenti della casa di preghiera danno in grande abbondanza. La precisione degli artigiani dovrebbe essere da noi esser preso a esempio e cercare le influenze dello Spirito Santo affinché possiamo rallegrare in e glorificare Dio sia in questo mondo che alla fine per l'eternità.

Riferimenti incrociati:

Esodo 37:28

25 Eso 30:1-5; 40:5,26,27; 2Cron 26:16; Mat 23:19; Lu 1:9,10; Eb 7:25; 13:10; 1P 2:5; Ap 8:3,4

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata