Nuova Riveduta:

Ezechiele 20:27

2R 17:7-20; Os 2:7-17
Perciò, figlio d'uomo, parla alla casa d'Israele e di' loro: Così parla il Signore, DIO: "I vostri padri mi hanno ancora oltraggiato in questo, comportandosi perfidamente verso di me:

C.E.I.:

Ezechiele 20:27

Parla dunque agli Israeliti, figlio dell'uomo, e di' loro: Dice il Signore Dio: Ancora in questo mi offesero i vostri padri agendo con infedeltà verso di me:

Nuova Diodati:

Ezechiele 20:27

Perciò figlio d'uomo, parla alla casa d'Israele e di' loro: Così dice il Signore, l'Eterno. I vostri padri mi hanno oltraggiato anche in questo, comportandosi infedelmente con me:

Bibbia della Gioia:

Ezechiele 20:27

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Ezechiele 20:27

Perciò, figliuol d'uomo, parla alla casa d'Israele e di' loro: Così parla il Signore, l'Eterno: I vostri padri m'hanno ancora oltraggiato in questo, conducendosi perfidamente verso di me:

Diodati:

Ezechiele 20:27

Perciò, figliuol d'uomo, parla alla casa d'Israele, e di' loro: Così ha detto il Signore Iddio: In ciò ancora mi hanno oltraggiato i padri vostri, commettendo misfatto contro a me;

Commentario:

Ezechiele 20:27

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

Ezechiele 20:27

Ez 2:7; 3:4,11,27
Rom 2:24; Ap 13:5

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata